Lo spettro degli esuberi all'Ilva. I sindacati: "Sono 5-6mila, non li accetteremo"

Le Rsu dell'Ilva di Taranto hanno votato all'unanimità per lo sciopero di 4 ore durante il primo turno della giornata di domani, con presidio davanti alla direzione dello stabilimento fino al termine della nuova riunione in programma al Mise. A valle del vertice romano, hanno spiegato in una nota Fim, Fiom, Uilm e Usb, "saranno programmate le assemblee e decise ulteriori iniziative di mobilitazione".

Si ribadisce poi "la necessità di costruire una piattaforma rivendicativa che preveda il coinvolgimento della città".

Oltre 2,3 miliardi di investimenti Gli investimenti previsti da AmInvestco sia sul fronte tecnico che ambientale sono pari a oltre 1,2 miliardi di euro (sul fronte tecnico) e oltre 1,1 miliardi (sull'ambiente) per un totale superiore a 2,3 miliardi.

Fonti del Ministero assicurano però che "nessun lavoratore" dell'Ilva "sarà licenziato e/o lasciato privo di protezione" e "tutti i lavoratori non assunti dall'acquirente rimarranno in capo all'amministrazione straordinaria per la durata del programma e potranno essere impiegati nelle attività di decontaminazione eseguite dalla procedura". E' la decisione presa dal consiglio di fabbrica riunito dopo l'incontro del 30 maggio al ministero dello Sviluppo economico coi commissari del siderurgico, il ministro Carlo Calenda e la viceministra Teresa Bellanova.

La proposta di acquisizione della cordata Am Investco (quella scelta dai commissari: ArcelorMittal-Marcegaglia) prevede di portare i dipendenti a 9.400 nel 2018 e a 8.400 nel 2023, quindi con un numero massimo di esuberi di 5.800 unità nel 2023, anno entro cui dovrà essere completato il piano ambientale. Differente fra le due cordate anche il costo medio annuo per lavoratore che per ArceloMittal e Margegaglia arriva al 2023 di 52.000 euro mentre per Acciaitalia arriva al 2023 a 44.000 euro.

Per i sindacati, si tratta di "tagli inaccettabili". "Noi riteniamo che non ci sono le condizioni per poter sopportare una riduzione di organici, non siamo in una condizione di sopportare una riduzione produttiva e soprattutto non siamo nelle condizioni di sopportare che non ci sia ambientalizzazione negli stabilimenti in modo particolare in quello di Taranto". "Un prezzo occupazionale così alto non è possibile da pagare". Gli esuberi, a partire dal 2018 sarebbero 4800 per ArcelorMittal e 6400 per Jindal, su 14.200 dipendenti attuali, anche se la Investco sarebbe disposta a rivedere il piano occupazione.

"In vista dell'aggiudicazione cercheremo di far cambiare il piano sul numero degli esuberi". Entrambe le offerte "sono comunque preoccupanti", ha commentato Marco Bentivogli, segretario generale della Fim Cisl.

Recommended News

  • Roma, Galletti: "Piano Raggi da verificare, numeri non tornano"

    Nel 2017 sul bilancio di Roma Capitale sono stati già resi disponibili 3,8 milioni. La sindaca Raggi chiude i campi rom: si parte con La Barbuta e Monachina Roma .
    Ariana Grande tornerà a cantare a Manchester per un concerto di beneficenza

    Ariana Grande tornerà a cantare a Manchester per un concerto di beneficenza

    Il concerto verrà inoltre trasmesso in diretta in Inghilterra sul canale BBC One e sulla BBC radio. Lo fa a stretto giro, sostenuta da artisti che sono i beniamini degli adolescenti.
    Totti:

    Totti: "Domenica sarà l'ultima con la Roma. Pronto a nuove sfide"

    Il Genoa sarà l'avversario, un avversario tranquillo, che si è salvato e che non giocherà certamente con il coltello tra i denti. Per il popolo giallorosso sarà una partita speciale , di quelle da raccontare ai nipotini , di quelle da dire " Io c'ero ".
  • Lazio, Tare sul futuro di Biglia:

    Lazio, Tare sul futuro di Biglia: "Stiamo attendendo la sua risposta"

    Per il 25 enne centrocampista 39 presenze sei reti all'attivo e cinque assist in questa stagione. A proposito si pensa a Verdi del Bologna come suo eventuale sostituto.
    G7, Merkel:

    G7, Merkel: "Ue non può fidarsi degli Usa"

    Si tratterebbe della conferma di quanto detto in campagna elettorale sull'abbandono delle politiche ambientaliste del suo predecessore Obama.
    Giro d'Italia, Quintana torna in rosa

    Giro d'Italia, Quintana torna in rosa

    Mai un allungo, sempre al coperto in un drappello a lungo tirato da Pellizzotti, il quasi quarantenne scudiero di Nibali . Una vittoria che il basco, scalatore di classe, dedicava a Michele Scarponi , suo ex compagno ai tempi dell'Astana.
  • 'Blue Whale': sette casi di autolesionismo in una scuola media

    'Blue Whale': sette casi di autolesionismo in una scuola media

    A lanciare l'allarme a Conegliano, o meglio a mettere in guardia i genitori, è stata la dirigenza del Collegio Immacolata. I genitori temono che i loro figli possano incappare nella rete e finire per farsi manipolare.
    Roma incendio camper news indagini: due indagati per omicidio plurimo

    Roma incendio camper news indagini: due indagati per omicidio plurimo

    La pista seguita da inquirenti e investigatori è quella di una vendetta all'interno della comunità rom stessa. Nell'incendio hanno perso la vita tre sorelle: due bambine di 4 e 8 anni e una ragazza di 20.
    Dumoulin, il 100° Giro D'Italia è tuo!

    Dumoulin, il 100° Giro D'Italia è tuo!

    Le cose si sono andate a complicare nella prova contro il tempo del Sagrentino, con tutta l'ultima settimana da disputare. Ieri ho mandato un messaggio a Tom Dumoulin con la Maglia Rosa e mi ha risposto che sperava che oggi celebrassimo in due.
  • Torino: neonato abbandonato in strada, muore

    Torino: neonato abbandonato in strada, muore

    L'area che comprende via Turati è zona centrale e si trova nelle vicinanze dell'isola pedonale. Domani il medico legale Patrizia Mazzucco effettuerà l'autopsia sul corpicino del neonato .
    Cagliari-Milan 2-1, match da fine stagione

    Cagliari-Milan 2-1, match da fine stagione

    A disposizione: Cutrone, Gabbia, Zanellato, Bonaventura, Zucchetti, Bertolacci , Lapadula , Ocampos , Pasalic, Storari , Zapata . L'incontro si accende all'improvviso con l'espulsione di Paletta che prende la seconda ammonizione per il fallo su Han .
    Sassuolo, Squinzi:

    Sassuolo, Squinzi: "Di Francesco? Non me l'aspettavo"

    Faremo il salto di qualità anche grazie al nuovo centro d'allenamento pronto nel 2018: "non sarà come Milanello, ma quasi". Infine su Berardi: " Non ho capito cosa vuol fare, vorrei che restasse per diventare la bandiera del Sassuolo ".

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.