Russiagate: giuristi divisi su impeachment dopo parole Comey

Russiagate, Session martedì davanti a commissione Senato

Russiagate, Session martedì davanti a commissione Senato

Secondo l'ex direttore dell'Fbi, Trump "mi ha più volte detto che stavo facendo un grande lavoro e speravo di restare. mi ha detto più volte di aver parlato di me con molte persone e di aver saputo che stavo facendo un gran lavoro".

Volto stanco, abito scuro, Comey ha dipinto l'immagine di un presidente molto presente con lui, nel quale riteneva di non potere avere fiducia.

La Casa Bianca, infatti, ha prima sostenuto che Comey è stato licenziato solo perché é stato il viceministro della Giustizia, Rod Rosenstein, a suggerirlo al presidente in un memorandum in cui gli avrebbe fornito gli elementi legale per farlo fuori. "Ad essere colpiti - ha spiegato l'ex numero uno dell'Fbi - centinaia di obiettivi, di entità nel tentativo di compromettere il processo elettorale".

Ma ritorniamo alla cena del 27 gennaio: Trump, rassicurato da Comey circa l'assenza di un'indagine nei confronti dello stesso Presidente, avrebbe chiesto a Comey se avesse intenzione di rimanere ancora il direttore dell'Fbi. Ma le parole dell'ex capo dell'Fbi pesano come macigni, e alimentano i mal di pancia dei repubblicani e lo spettro dell'impeachment. Comey testimonierà di non aver dato nessuna garanzia al riguardo, così come non ha detto o fatto trasparire nulla quando Trump, in un altro incontro, gli ha chiesto lealtà, "Ho bisogno di lealtà, pretendo lealtà". Ma, ha continuato, "le diverse spiegazioni" fornite sul suo siluramento "mi hanno confuso e preoccupato sempre di più".

Durante la testimonianza, Comey ha dichiarato di aver condiviso delle copie delle sue note sulle conversazioni con Trump con un amico, un professore della Columbia, Daniel Richman, in modo che potesse consegnarle ai giornalisti, nella speranza che si arrivasse alla nomina di un procuratore speciale sulle presunte interferenze russe nelle elezioni presidenziali statunitensi, come poi successo (Robert Mueller). L'interesse del Bureau verso Kushner era emerso proprio nei giorni del G7 di Taormina, mettendo in un certo imbarazzo il presidente Trump che lasciò il summit senza fare la consueta conferenza stampa. Il giorno prima Flynn si era dimesso da Segretario alla Sicurezza e Trump chiama Comey. "Mi aspetto lealtà", gli disse Trump. "Renda pubbliche le registrazioni, per me non ci sono problemi". Comey rispose dicendo di avere girato questa richiesta al dipartimento di Giustizia.

L'ex capo dell'FBI fa inoltre notare che in tre anni di amministrazione Obama, ha avuto solamente due incontri con il Presidente. A parer mio, sotto tale profilo, Donald Trump può dormire sonni tranquilli. Anche se Comey rifiutò un'altra richiesta della Casa Bianca: renderlo noto pubblicamente per evitare rischi di correzione in caso di svolte nelle indagini. "Trump ha consentito a Comey di esercitare la sua discrezionalita'". "È stato il presidente a dirlo, io lo prendo in parola". Di carne al fuoco ce n'è comunque tanta, anche se le interpretazioni divergono. Comey si è detto convinto che "la Russia abbia interferito nelle elezioni americane". Lo afferma l'ex direttore l'ex-capo dell'ente investigativo di polizia federale degli Stati Uniti d'America Fbi, James Comey, nel corso dell'audizione in Senato sul Russiagate.

Recommended News

  • Campionato Primavera: Inter in finale, Roma sconfitta da Awe

    Campionato Primavera: Inter in finale, Roma sconfitta da Awe

    Il gol non innesca la giusta reazione nei giallorossi, che faticano a farsi vedere dalle parti di Di Gregorio . A disposizione: Mangano, Danso, Mattioli, Bollini Frigerio, Butis, Rover, Mutton, Dekic, Sala, Putzolu.
    Concerto Vasco Modena a rischio attentato? Ghizzoni (PD): serve collaborazione

    Concerto Vasco Modena a rischio attentato? Ghizzoni (PD): serve collaborazione

    Ci saranno 5 schermi enormi per un totale di 1.500 metri quadri: uno gigantesco centrale e quattro lateale (due per parte). Altri Schermi giganteschi saranno sparsi per il parco in maniera da agevolare la visione del concerto a tutti.
    Nuovo pallone Serie A: arriva il Nike Ordem V: tutti i dettagli

    Nuovo pallone Serie A: arriva il Nike Ordem V: tutti i dettagli

    Il Nike Ordem IV va in pensione per lasciare spazio al neo entrato, appartenente sempre alla stessa famiglia. A partire da oggi è già possibile acquistare il pallone sul sito Nike .com e presso i rivenditori ufficiali.
  • M5S

    M5S "Serve quello contro la Lorenzin", Il Ministro querela Sibilia

    Secondo Sibilia, il provvedimento sui vaccini è una prepotenza: "Ci trattano come incoscienti". Impongono il Tso ai nostri bambini .
    Juventus, Dybala:

    Juventus, Dybala: "Chi perde è sconfitto, ma non vinto"

    Non potendo acquistare un valido sostituto i Colchoneros non lasceranno partire il talento francese. E il tecnico del Chelsea Antonio Conte vede in Dybala l'ideale alternativa al belga.
    Pòkemon Company lancia Pokkén Tournament DX per Nintendo Switch

    Pòkemon Company lancia Pokkén Tournament DX per Nintendo Switch

    Oltre ai 16 personaggi già presenti su Wii U ci saranno 5 nuovi lottatori con cui combattare in modalità offline e online. Nuovi Pokémon di supporto: Litten e Popplio si lanciano nella lotta per dare il loro contributo come Pokémon di supporto.
  • Roma vede lo stadio nuovo: il Comune ha approvato la delibera

    Roma vede lo stadio nuovo: il Comune ha approvato la delibera

    L'amministrazione sottolinea che, mancando anche una sola di tali prerogative, il pubblico interesse sul progetto sarebbe da ritenersi come decaduto.
    Calciomercato Juventus, oggi Allegri firma il rinnovo: i dettagli

    Calciomercato Juventus, oggi Allegri firma il rinnovo: i dettagli

    Massimiliano Allegri , infatti, arriverà a guadagnare circa 7 milioni di euro nell'ultima stagione del suo contratto . Cifre importanti, quindi, per un allenatore sul quale la Juventus continua a puntare dopo i successi di questi anni.

    Uomini e Donne oggi non va in onda: ecco perché

    Il suo percorso è stato tra i più seguiti di questa stagione e fino alla fine il pubblico non ha capito chi avrebbe scelto Luca . Secondo qualcuno a Marco Cartasegna e Federica Benincà che, dopo neppure un mese insieme, sono già ad un passo dall'addio .
  • Alvaro Morata verso il Manchester United

    Alvaro Morata verso il Manchester United

    Nella trattativa, tuttavia, non c'è il cartellino di De Gea , portiere del Manchester grande obiettivo di mercato dei Blancos . Entrambi i calciatori sono segnalati in uscita dai loro club di appartenenza.

    Elezioni inglesi: May perde la maggioranza assoluta, verso nuovo voto?

    Tories e DUP hanno opinioni opposte su numerose questioni, dal matrimonio gay al cambiamento climatico. Lo scrive su Twitter l'ex leader laburista Ed Miliband , uscito sconfitto dal voto del 2015.

    Donald Trump accusa l'Iran di sostenere il terrorismo

    Lo ha reso noto il vice segretario del Consiglio nazionale supremo della sicurezza dell'Iran , Reza Seifollahi, alla tv di Stato. Con gli attacchi sferrati ieri in Iran i terroristi hanno voluto colpire la "sede della democrazia".

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.