Stato-mafia, boss Graviano intercettato: "Berlusca mi chiese cortesia"

"Loro buttavano acqua e sapone", dice sempre Graviano intercettato, ricordando probabilmente il suo soggiorno nel supercarcere di Pianosa.

Successivamente Spatuzza si trovò nel carcere di Tolmezzo con Filippo Graviano: "Nel 2004 lui stava malissimo, io gli parlavo dei nostri figli, di non fargli fare la nostra fine. ho avuto la sensazione che stava crollando". Era il 10 aprile 2016 quando il mafioso già condannato per le stragi del 1992 e del 1993, ad un compagno di passeggio, nel carcere in cui è detenuto, parlava di Berlusconi rivelando: "Mi ha chiesto questa cortesia... per questo c'è stata l'urgenza di..." "Ti debbo fare una confidenza - prosegue il boss - prima di nascere il bambino, prima di incontrarmi con mia moglie, siccome una cosa del genere mi era successa in altre occasioni pure, io ho detto 'no ci devo provare'". Gli atti delle intercettazioni sono adesso finiti nel dibattimento per la trattativa tra Stato e mafia.

Ma non solo. Perché in altro passaggio dei colloqui intercettati il boss sembra raccontare i suoi rapporti con Berlusconi. Frase che i pm interpretano come la necessità di un gesto forte in grado di sovvertire l'ordine del Paese.

"E si pensavano a un colpo di Stato...", aggiunge quest'ultimo, "quando hanno levato i 400 41 bis che in quel periodo è stato modificato", taglia corto Graviano.

E ancora: "Quando lui si è ritrovato ad avere... un partito così nel '94... lui si è ubriacato perché lui dice ma io non posso dividere quello che ho con chi mi ha aiutato, mi sono spiegato?..." Ha preso le distanze... "Per i soldi, perché tu ti rimangono i soldi... dice non lo faccio uscire più, perché sa che io non parlo, perché sa il mio carattere..." E riferendosi proprio all'ex Cavaliere dice: "Trenta anni fa mi sono seduto con te, 25 anni fa mi sono seduto con te, giusto?"

La prossima mossa sarà (forse) quella in cui proprio Graviano sarà chiamato a deporre nel processo sulla trattativa, chiamato ancora una volta a dire la sua verità dal pm Nino Di Matteo che tra qualche giorno volerà in Direzione nazionale antimafia ma da lì continuerà a seguire il procedimento. Dure le critiche rivolte a Silvio Berlusconi che prima lo avrebbe utilizzato, poi scaricato. Cosa ha detto Graviano, che sta scontando diversi ergastoli al 41 bis, su Berlusconi? Tu lo sai che mi sono fatto ventiquattro anni, ho la famiglia distrutta... Nel merito delle sue rivelazioni il boss non entra, ma elenca ai magistrati, chiedendo anche il loro aiuto, tutte le vessazioni che subirebbe al carcere duro. "Nella mia cella il sole viene due mesi l'anno, è un posto invivibile d'estate e d'inverno". Poi decide di avvalersi della facoltà di non rispondere ai pm che continuano a chiedergli chiarimenti su quanto detto al co-detenuto.

"Dalle intercettazioni ambientali di Giuseppe Graviano, depositate dalla Procura di Palermo, composte da migliaia di pagine, corrispondenti a centinaia di ore di captazioni, vengono enucleate poche parole decontestualizzate che si riferirebbero a Berlusconi - scrive in una nota l'avvocato Niccolò Ghedini, senatore di Forza Italia - Tale interpretazione è destituita di ogni fondamento non avendo mai avuto alcun contatto il Presidente Berlusconi né diretto né indiretto con il signor Graviano". Il ragazzo, che, ripete spesso il capomafia, studia ingegneria chimica, fu concepito mentre il padre era già detenuto. Non mancano poi cenni al movimento indipendentista Sicilia Libera voluto dal boss Leoluca Bagarella.

Recommended News

  • Calciomercato news, Acerbi alla Roma con Di Francesco, Manolas all'Inter con Spalletti

    Calciomercato news, Acerbi alla Roma con Di Francesco, Manolas all'Inter con Spalletti

    Se Juventus , Milan, Lazio e Napoli hanno confermato il proprio tecnico, Inter , Fiorentina e Roma hanno deciso di cambiare strada.
    Meteo, arriva il caldo ''traditore'' Giuda: temperature bollenti e afa umida

    Meteo, arriva il caldo ''traditore'' Giuda: temperature bollenti e afa umida

    Sole prevalente al Sud con condizioni quindi di generale stabilità sia sui settori Peninsulari che su quelli Insulari. Cieli sereni al mattino, deboli velature in transito al pomeriggio e in serata.
    M5S

    M5S "Serve quello contro la Lorenzin", Il Ministro querela Sibilia

    Secondo Sibilia, il provvedimento sui vaccini è una prepotenza: "Ci trattano come incoscienti". Impongono il Tso ai nostri bambini .
  • Russiagate: giuristi divisi su impeachment dopo parole Comey

    Russiagate: giuristi divisi su impeachment dopo parole Comey

    L'ex capo dell'FBI fa inoltre notare che in tre anni di amministrazione Obama, ha avuto solamente due incontri con il Presidente . Ma, ha continuato, "le diverse spiegazioni" fornite sul suo siluramento "mi hanno confuso e preoccupato sempre di più".
    Finanziere affiliato a clan e uomo boss

    Finanziere affiliato a clan e uomo boss

    Il finanziere infedele avrebbe anche svolto un ruolo di spicco nel tentato omicidio di Giovanni Esposito, esponente del clan Abbinante già fuggito ad un precedente agguato.

    Spalletti Inter, annuncio: "Sono felice di essere il nuovo tecnico dei nerazzurri"

    Manca ancora (o meglio, solo) l'ufficialità, ma Luciano Spalletti può già considerarsi il nuovo allenatore dell'Inter . Sul futuro di Ivan Perisic , invece, il ds nerazzurro non si sbilancia: " Non abbiamo parlato ancora di nulla ".
  • MotoGp Yamaha, Rossi: "Obiettivo podio in Catalogna"

    La curva a destra è cambiata, ora è come se ci fosse una separazione tra la prima e la seconda parte. Nel 2016 trionfò Valentino Rossi , per il quale quella è stata l'ultima vittoria in MotoGP .

    Ue: su banche venete si lavora a ricapitalizzazione precauzionale

    In questo scenario le due banche riceverebbero aiuti pubblici solo per portare fino a scadenza o vendere le posizioni già aperte. Anche Veneto Banca presenta i numeri di un'azienda profondamente in crisi , anche se non fosse minata dai crediti inesigibili.
    La cerimonia per commemorare i 203 anni dell'Arma

    La cerimonia per commemorare i 203 anni dell'Arma

    La presenza dei Carabinieri in Toscana però risale al luglio 1859, quando fu istituita la Legione dei Carabinieri Toscani. Questo lunedì 5 giugno i Carabinieri del Comando provinciale di Alessandria festeggiano i 203 anni dell'Arma .
  • Scooter Sharing: è flop, Enjoy verso lo stop del servizio [GALLERY]

    IL NUOVO PARCHEGGIO ALL'AEROPORTO - Ma alla bocciatura delle tre ruote si affianca una buona notizia per i clienti affezionati al servizio di car sharing .
    Juventus, Allegri ai tifosi:

    Juventus, Allegri ai tifosi: "Felice di proseguire per riprovarci"

    L'obiettivo per la prossima stagione è certamente quello di confermarsi in Italia, ma soprattutto tornare a vincere la Champions League .
    Calciomercato Juventus, oggi Allegri firma il rinnovo: i dettagli

    Calciomercato Juventus, oggi Allegri firma il rinnovo: i dettagli

    Massimiliano Allegri , infatti, arriverà a guadagnare circa 7 milioni di euro nell'ultima stagione del suo contratto . Cifre importanti, quindi, per un allenatore sul quale la Juventus continua a puntare dopo i successi di questi anni.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.