Jorginho: "Meritiamo lo scudetto, è giusto parlarne perché siamo cresciuti molto"

Jorginho analizza la stagione che verr

Jorginho analizza la stagione che verr

"Noi dobbiamo pensare a fare bene, non dobbiamo pensare alla Juve -aggiunge il 25enne italo-brasiliano ai microfoni di Premium Sport-. Vedo tanta determinazione da parte di tutti". "Sappiamo che non sarà facile, ma stiamo lavorando tanto proprio per questo obiettivo". Resta la Juventus il primo avversario? "Può essere, potrebbero rendere il campionato più bello e competitivo".

E dopo il capitano Marek Hamsik, anche il mediano azzurro ha detto la sua sulle recenti dichiarazioni di Massimiliano Allegri. E' questione di mentalità, io so solo che noi siamo cresciuti tanto nel girone di ritorno facendo meglio di tutti!

"Penso sia giusto pensare allo scudetto, lo meritiamo anche se non sarà facile". Bisogna ripartire da questo e poi ercare di vincere più gare possibili, ma verrà tutto azzerato come ogni anno a inizio Serie A.

Playoff di Champions? "L'appuntamento è fondamentale sotto tutti i piani".

A differenza del suo stile in campo, il brasiliano la tocca piano: "Conquistare il titolo è il nostro sogno, ci stiamo preparando bene e vogliamo dare continuità al lavoro svolto nella scorsa stagione".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.