Vaccini: il dl arriva al Senato, ma ormai è un provvedimento morto

Decreto vaccini: modifiche e novità | Governance

Decreto vaccini: modifiche e novità | Governance

Resta il fatto che chi non vaccina i figli non potrà mandare i figli a scuola in prima elementare; ma senza le sanzioni, verrà presto trovato il sistema di aggirarla. Ecco tutto quello che c'è da sapere. L'ISS ha svolto un ruolo significativo nella predisposizione del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019, in particolare all'interno del Gruppo di lavoro interistituzionale "Strategie Vaccinali", mentre il prof Ricciardi ha svolto un ruolo attivo di supporto tecnico-scientifico nella predisposizione del decreto legge 73/2017 sui vaccini, in corso di esame al Senato, e nella valutazione degli emendamenti al primo articolo dello stesso.

Continua l'iter burocratico del decreto vaccini che ha ricevuto il via libera della Commissione Igiene e Sanità del Senato; oggi approderà a palazzo Madama. Il Governo ha posto la fiducia e lo scottante tema è così giunto in aula a Palazzo Madama nonostante le proteste dei genitori che hanno deciso di scendere in piazza nelle ultime settimane. A queste, poi, se ne aggiungono altre quattro consigliate attivamente dalle Asl: anti-meningococco B e C, anti-pneumococco e anti-rotavirus.

Altra modifica riguarda le vaccinazioni obbligatorie: si passerà da 12 a 10. Non così per il resto della scuola dell'obbligo. Ieri sono stati più di 10mila a Pesaro i manifestanti che chiedono libertà di scelta. Un modus operandi ambiguo, che resiste tra la necessità di tutelare la propria salute e quella dei bambini e la volontà di preservare il libero arbitrio dei cittadini. Tra gli emendamenti approvati nei giorni scorsi, uno prevede la possibilità, per i medici, di somministrare i vaccini in farmacia, contro la quale però si sono espressi sia la Fnomceo sia i pediatri Fimp. Le sanzioni sono diventate più basse e non si rischia la perdita della patria potestà.

Durante la seduta notturna la commissione ha approvato anche un emendamento che prevede l'istituzione dell'Anagrafe Vaccinale Nazionale, che registrerà la situazione vaccinale degli italiani, e un emendamento che prevede vaccinazioni anche per operatori sanitari, sociosanitari e scolastici.

Recommended News

  • Amazon Prime Day 2017: cos'è, come funziona e le offerte

    Amazon Prime Day 2017: cos'è, come funziona e le offerte

    Approfittatene il prima possibile! Sconti e offerte imperdibili su un'ampia gamma di prodotti, fino al 60% sul prezzo di listino. Se invece cercate qualcosa di diverso, a questo indirizzo potete trovare tutte le offerte lampo di Amazon Prime Day .
    Agguato nella notte ad Agerola: 60enne ucciso davanti agli occhi della moglie

    Agguato nella notte ad Agerola: 60enne ucciso davanti agli occhi della moglie

    Sull'accaduto indagano i carabinieri della stazione di Agerola e i colleghi dela Compagnia di Castellammare di Stabia . La vittima, in passato, aveva avuto legami con il clan Fasano, storica famiglia camorristica della zona stabiese.
    Milano, uomo aggredito con soda caustica

    Milano, uomo aggredito con soda caustica

    Gli assalitori hanno utilizzato la soda caustica , sostanza con la quale avrebbero provocato ustioni su tutto il corpo. Grave aggressione dai contorni ancora poco chiari nel primo pomeriggio di oggi a Milano .
  • Milano: 18enne magrebino ucciso da pregiudicato egiziano

    Milano: 18enne magrebino ucciso da pregiudicato egiziano

    Il tutto è successo dopo la mezzanotte, il 52enne è sato arrestato dai carabinieri , sul luogo è intervenuta anche la polizia. Dall'alterco verbale si è subito passati ai fatti: il 18enne è stato colpito due volte al cuore con un cacciavite .
    Bari: arrestato foreign fighter ceceno legato all'Isis

    Bari: arrestato foreign fighter ceceno legato all'Isis

    Negli assalti di tre anni fa morirono 19 persone e l'attentato fu rivendicato dal sedicente " Emirato del Caucaso ". Ricostruendo la sua rete di contatti, gli uomini della Digos sono poi risaliti a Bombataliev.
    Sampdoria, si chiude per Muriel al Siviglia: le cifre

    Sampdoria, si chiude per Muriel al Siviglia: le cifre

    Nei prossimi giorni verranno intavolate le trattative per la punta del Sassuolo, Falcinelli che piace molto al tecnico Giampaolo . Dalla Spagna danno conclusa la trattativa e sembra che bisogni limare alcuni accordi per arrivare alla fumata bianca definitva.
  • Fascismo: Digos denuncia la spiaggia nostalgica

    Fascismo: Digos denuncia la spiaggia nostalgica

    Se si configureranno infrazioni o irregolarità l'amministrazione comunale, sottolinea, prenderà le dovute contromisure. A me la gente maleducata mi fa schifo, a me la gente sporca mi fa schifo, a me la democrazia mi fa schifo.
    Bimbo di 20 mesi azzannato alla testa da un pitbull: è grave

    Bimbo di 20 mesi azzannato alla testa da un pitbull: è grave

    I proprietari del pitbull sono stati denunciati per omessa custodia, malgoverno degli animali e lesioni personali colpose gravi. Stava giocando nel cortile del condominio dove abita, a Catania , quando un bambino di 20 mesi è stato aggredito da un cane.
    Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve

    Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve

    Juventus alla ricerca di un rinforzo anche sulla fascia destra difensiva, ruolo lasciato scoperto da Dani Alves . Douglas Costa , per la felicità di Massimiliano Allegri , è molto vicino alla Juventus .
  • Ddl contro l'apologia del fascismo, scontro M5S- Renzi

    Ddl contro l'apologia del fascismo, scontro M5S- Renzi

    Ma aggiunge: "Non permettiamo a nessuno di mettere in discussione principi fondanti della nostra storia e della nostra identità". Immediata la replica di Matteo Renzi: " Liberticida era il fascismo , non la legge sull'apologia di fascismo ".
    Donnarumma, finite le vacanze: domani è atteso dal Milan

    Donnarumma, finite le vacanze: domani è atteso dal Milan

    Nel nuovo contratto è stato infatti inserito anche il trasferimento in rossonero del maggiore dei fratelli Donnarumma . Un altro indizio relativo alla positiva conclusione dell'affare è legato al fratello del giovane portiere Antonio .
    Napoli, crollo palazzina a Torre Annunziata: si cercano dispersi sotto le macerie

    Napoli, crollo palazzina a Torre Annunziata: si cercano dispersi sotto le macerie

    Le ricerche procedono con cautela: ci sono troppi carichi pendenti e si deve cercare prima di mettere in sicurezza l'area. Con l'individuazione dell'ottava vittima tutte le persone che mancavano all'appello dopo il crollo sono state trovate.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.