Messina, incendi minacciano alcune abitazioni

INCENDI A NORD DI MESSINA CHIUSA GALLERIA GIOSTRA

INCENDI A NORD DI MESSINA CHIUSA GALLERIA GIOSTRA

Anche oggi, dalle prime ore del giorno, gli equipaggi di Canadair ed elicotteri della flotta aerea dello Stato coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile, a supporto delle operazioni svolte dalle squadre di terra, hanno ripreso le operazioni di spegnimento dei tanti incendi boschivi che ormai da giorni stanno interessando gran parte dell'Italia.

Intanto i vigili del fuoco sollecitano un rafforzamento dell'organico ritenuto insufficiente a fronteggiare l'emergenza. "Una città accerchiata dalle fiamme e dal fumo" denunciano centinaia di utenti su twitter con l'hashtag #MessinaBrucia, "purtroppo non è un film, è la mia città che brucia" e ancora "È surreale che non se ne parli!".

Ad Enna si è protratto per tutta la notte l'incendio che ieri ha devastato oltre 10 chilometri di territorio tra il viadotto Ferrarelle, da dove si è sviluppato, sulla A 19, fino a risalire le pendici della città e di Calascibetta. Tra Caltanissetta Xirbi ed Enna istituito servizio sostitutivo con autobus. Rimane ferma, invece, la circolazione ferroviaria fra Villarosa e Enna, sulla linea Catania-Fiumetorto-Palermo, a causa di un incendio vicino ai binari che ha danneggiato alcune traverse di legno.

Secondo il sindaco di Messina, Renato Accorinti "abbiamo la certezza che dietro questi atti ci sia la mano dell'uomo, che causa danni irreparabili con rischi incalcolabili".

Unità d'intenti: "Tutti noi, dal Campidoglio al Prefetto di Roma, dalla Regione, alle forze dell'ordine ai vigili del fuoco, ci siamo impegnati a rafforzare immediatamente i dispositivi di prevenzione".

SICILIA - Nella regione sono attivi da ieri incendi nelle province di Enna, Messina e Trapani. "Il contributo annuale di 600 mila euro promesso dall'assessorato all'Ambiente è sceso di fatto a 430 mila euro, perché i 170 mila destinati all'acquisto di nuove autobotti fuoristrada non sono mai stati spesi e noi continuiamo a lavorare nei boschi e in campagna con i nostri mezzi non fuoristrada", hanno spiegato il segretario regionale del Confsal Salvatore Sanna e il collega del Conapo Giuseppe Mellai. Decine le persone messe in salvo da vigili del fuoco, forestale, i carabinieri, polizia. Un aiuto è dato da un Canadair e da un elicottero. Disagi per la limitata visibilità in strada per gli automobilisti che transitavano nell'asse attrezzato che collega Siracusa ad Augusta, che si trova proprio sotto i terreni interessati dall'incendio.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.