Inter, Sabatini: "Perisic? Sì a contropartite. Nainggolan quasi impossibile"

Perisic Inter

Perisic Inter

Non nego che vorrei portarlo qui.

Che rapporto c'è tra Inter e Jiangsu?

Maturerà un rapporto e sarà sviluppato.

"Nainggolan è sempre nella mia testa, è un grande giocatore". È una cosa nuova, che non si fermerà qui. Non facciamo colpi per rispondere alle altre società, io ammiro il Milan per tempetività, ma non lo considero un modello. Abbiamo una strategia condivisa con proprietà e allenatore, sappiamo come integrare la rosa. "La nostra è una scelta preventiva, l'Inter l'anno scorso ha dimostrato di essere competitiva, i giocatori sono forti e con Spalletti abbiamo deciso di selezionare il gruppo di lavoro, ci saranno degli arrivi per completarlo". Sabatini rincara poi la dose lanciando una stoccata clamorosa al Milan e al suo mercato: "perché l'Inter non si è ancora scatenata sul mercato? Ci siamo allungati, e questo diventa materiale buono su cui tornare a lavorare".

Le strade dell'Inter e di Ivan Perisic sono destinate a separarsi. Non si può negare che Vidal sia un profilo di grande interesse. "Sono grandi dirigenti, un vantaggio per l'Inter". Ma deve restare chi ha le giuste motivazione, lo United è fortemente interessato. Nonostante questo, i tifosi nerazzurri sono preoccupati soprattutto dopo i grandi movimenti del Milan che ha rivoluzionato l'intera rosa per competere a grandi livelli nel campionato italiano, dopo anni di anonimato. Poi mi auguro anche che lui mantenga in queste circostanze l'atteggiamento giusto.

Chi ha vissuto l'Inter ha visto grandi crisi di identità.

"Che tra le varie cose ha pareggiato quest'oggi al 95′". Capitolo chiuso? Al momento sembra di sì.

Non è di certo un segreto che l'Inter segua la pista Nainggolan, esaltato anche da Gagliardini. Anche il suo ultimo escamotage per saltare l'amichevole di oggi lo conferma: l'ex Wolfsburg ha infatti dichiarato di doversi curare un ascesso ed è partito in Croazia per farlo. Il riferimento va a una figura come Oriali. Per ora abbiamo acquisito due calciatori: Skriniar dal quale ci aspettiamo moltissimo. Siamo molto soddisfatti. Puntiamo giocatori di notevole rilevanza e non è facile portarli via da altre società.

DALBERT - "Abbiamo allungato i tempi su richiesta del Nizza, ma noi vogliamo prenderlo". Non vogliamo rifondare, ma puntellare la squadra con giocatori di qualità.

Profili alla Vidal o alla Di Maria possono arrivare a prescindere dall'ingaggio?

Significa che l'Inter potrebbe comprare un Di Maria. Dobbiamo essere sicuri che possa essere qullo giusto e potrebbe non essere così. E non è un problema d'ingaggio.

È possibile che per l'Inter sia difficile compiere blitz di mercato?

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.