Miss Italia 2017, rimane in gara solo una campana: Teresa Caterino

Daniela Mazzaferro

Daniela Mazzaferro

Come ad ogni concorso, tra le concorrenti c'è la favorita al titolo di Miss Italia, è la trentina Alice Rachele Arlanch: "Oddio, mi fate commuovere. ovviamente la famiglia!"

Il concorso di Miss Italia è arrivato alla 68esima edizione e questa sera 9 settembre 2017 sarà eletta la nuova miss del 2017. L'Arlanch ha 21 anni, è alta 178 centimetri, e viene da Vallarsa, un piccolo comune in Trentino Alto-Adige. Diplomata al liceo scientifico, studia farmacia all'Università degli Studi di Siena e aspira a lavorare nel campo della ricerca per un'industria importante.

Chi ha persuaso Italia 2017? A pagina seguente, le 30 ragazze finaliste di Miss Italia 2017. Rossella ha appena conquistato la fascia speciale di Miss Coraggio consegnata da Patrizia Mirigliani, racconta la sua storia di sofferenza e il riscatto da adolescente: "Non posso suonare un pianoforte ma faccio tutto il resto", sorride. Mulatta, riccia e giocondo, ha istantaneo lasciato il verso il comportamento e la sua preziosità.

A differenza della grande richiesta di iscrizioni pervenute al concorso di Miss Italia 2017 - circa 35.000 - la kermesse televisiva della finale -mandata in onda su La7 - non ha convinto il grande pubblico televisivo, registrando neanche un milione di telespettatori.

Daniela Mazzaferro e Simone Rugiadi
Daniela Mazzaferro e Simone Rugiadi

"Alcune si affidano completamente a noi, mentre altre vorrebbero i capelli come dicono loro, ma qui c'è un capo parrucchiere di Tricologica che dà le direttive che devi assolutamente seguire, c'è poco da inventare". Ha vinto la 007 venuta dal trentino, come da pronostico della vigilia.

In tanti sui social hanno seguito la diretta tv e l'esclusione di Francesca è stata criticata, soprattutto perchè il confronto a due tra le candidate è stato definito "una vera diavoleria". La Notaro ha cantato una sua cover che avrebbe dovuto pubblicare prima della tragedia, Gracias a la Vida della cantautrice cilena Violeta Parra, facendo commuovere l'attore Christian De Sica che ha chiesto per lei una standing ovation.

Se Samira è arrivata terza, si è classificata invece al secondo posto Laura Coden, diciottenne di Belluno. Si dedica alla corsa e alla palestra per mantenersi in forma dopo aver praticato per molti anni, fin da piccola, nuoto.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.