Draghi: "Grazie a Jobs act di Renzi 500mila occupati in più"

Bce Draghi

Bce Draghi"La riforma Jobs Act in Italia ha ridotto la disoccupazione Oggi alle 11:05-

"Gli incentivi fiscali hanno dimostrato di essere in grado di aumentare l'efficacia delle riforme".

"Il Jobs Act è stato seguito da un incremento di quasi mezzo milione sul numero di occupati con un contratto a tempo indeterminato, in ampia misura a seguito delle agevolazioni alle imprese che assumevano con i nuovi contratti a tempo indeterminato".

"Un certo numero di Paesi, negli ultimi anni, ha attuato riforme del mercato del lavoro che hanno contribuito a ridurre la disoccupazione - sottolinea Draghi - Ciò è stato in modo maggiormente visibile in Spagna e in Portogallo ma anche in Italia".

Le dichiarazioni del governatore Bce sono arrivate nell'ambito di un convegno sulle riforme, dove Draghi ha ribadito l'esigenza di realizzare riforme del mercato del lavoro accompagnate da riforme sul mercato dei prodotti. "Queste riforme sembrano aver reso la disoccupazione più reattiva alla crescita".

Le riforme strutturali, aggiunge, "rappresentano uno dei fattori principali che spiegano questi sviluppi positivi ma naturalmente anche le politiche finanziarie e macroeconomiche di sostegno sono state vitali". Draghi ha quindi rilanciato l'appello all'Eurozona a velocizzare le riforme. "Con una politica monetaria accomodante, abbiamo ora la possibilità di adottare queste misure". "Occorre affrontare il problema degli interessi acquisiti e sostenere adeguatamente coloro che sono rimasti indietro". "Dobbiamo mostrare che le riforme possono contribuire sia all'efficienza che all'equità".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.