Tre volte tre: l'Atalanta sbanca ancora il Mapei, 3-1 all'Apollon

Atalanta Gasperini in conferenza

Atalanta Gasperini in conferenza"Domani comincia un altro ciclo di partite importanti per noi

Al 61′ ancora Atalanta vicina al secondo gol con Masiello che da pochi passi, su azione di calcio d'angolo, spedisce alto di testa.

Lo sloveno però è stato anche bravo ad innescare l'azione d'attacco dei bergamaschi favorendo anche l'inserimento dei centrocampisti centrali Cristante e Freuler spesso perfetti nell'inserimento verticale a bucare la difesa cipriota. L'argentino é ancora in dubbio per il problema al piede ma é probabile che scenda in campo. Lo sloveno sfrutta un assist di Spinazzola e porta avanti i suoi. Per il resto resta l'impianto con la difesa a 3 dove, a causa dell'infortunio di Toloi, il terzetto composto da Masiello-Caldara-Palomino è costretto agli straordinari. Per lui un alto numero di passaggi riusciti nel computo delle statistiche finali della gara giocata contro l'Apollon e una percentuale di successo degli stessi passaggi pari a più del 90%. Ma al 63′ e al 66′ arrivano finalmente i gol per l'Atalanta. L'Atalanta vince e convince contro l'Apollon.

Serata di Europa League per le squadre italiane, l'Atalanta si conferma in grande forma e rifila tre reti all'Apollon (Ilicic, Petagna e Freluer).

Gli inserimenti perfetti dei centrocampisti.

.

Atalanta (3-4-3) Berisha; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, Cristante (dal 70' de Roon), Freuler, Spinazzola; Ilicic (dall'85' Cornelius), Petagna, Gomez (dall'80' Kurtic).

Ma l'illusione ospite dura pochissimo perchè l'Atalanta, in una manciata di minuti, si riscatta: al 64' si sblocca Petagna, bravo ad anticipare tutti sul corner di Iličić, mentre due minuti più tardi è Freuler a firmare il tris atalantino e chiudere il match.

SCONTRO FUORI DAL CAMPO - Nel tardo pomeriggio si è innescata una rissa tra tifosi dell'Apollon dovuta alla inadeguatezza delle navette che avrebbero dovuto portare allo stadio i 704 ciprioti. Quindi Bruno Vale tra i pali.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.