Mertens torna ad illuminare il Napoli, ma niente tripletta: "Peccato..."

Napoli, Mertens: “Vittoria importante”

Napoli, Mertens: “Vittoria importante”

Ci si aspettava un inizio intenso, ma quello che accade al Ferraris sorprende davvero tutti: dopo una chiara occasione da gol già al 3′ di Insigne, che allarga di 10 centimetri di troppo il destro a girare dopo un errore di movimento della difesa rossoblù, la squadra di Juric passa in vantaggio con Taarabt: errore di Koulibaly, ne approfitta Galabinov, assist per il marocchino che usa il goniometro per angolare alla perfezione il pallone dove Reina non può arrivare.

Finisce 3-2 tra Napoli e Genoa al Marassi e per i partenopei significa la testa della classifica in solitaria. Dopo un minuto è il Genoa a passare in vantaggio con Taarabt che si invola verso l'area e con il destro spedisce il pallone in rete. Al 32′ Napoli vicino al terzo gol tre volte nel giro di pochi secondi, prima con Mertens, poi con Hamsik e infine con Zielinski, tutto in area.

Al 43', sul finale di primo tempo, prova a rispondere il Genoa, quando Lazovic dal limite dell'area fa partire una insidiosa conclusione, sulla quale è bravo però Reina a respingere. Nella ripresa, Napoli sul 3-1 cin un'autorete di Zukanovic. Buon Genoa che dimostra carattere e cuore e per poco non riacciuffa il pareggio nei minuti finali.

Marcatori: 4' Taarabt (B), 14' e 30' Mertens (N); 60' aut. Al 90′ l'arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 93′ termina la gara.

Genoa (3-4-2-1): Perin 6; Izzo 6.5, Rossettini 5.5, Zukanović 5; Lazović 6, Veloso 5 (61′ Omeonga 6), Bertolacci 6 (84′ Pandev sv), Laxalt 6; Rigoni 5.5, Taarabt 6.5; Galabinov 5 (63′ Lapadula 6).

A disposizione: Lamanna, Gentiletti, Biraschi, Palladino, Migliore, Pandev, Brlek, Ricci, Pellegri, Salcedo.

Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-1-1 per il Genoa con Taarabt a supporto di Galabinov mentre il Napoli risponde col solito 4-3-3: qualche cambi rispetto alla sfida contro l'Inter con Chiriches centrale mentre a centrocampo Diawara e Zielisnki con Hamsik.

Note: ammoniti Zukanovic, Rog.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.