Bankitalia, il candidato di Gentiloni è Visco

Bankitalia, tra oggi e domani la nomina: si va verso la riconferma di Visco

Bankitalia, tra oggi e domani la nomina: si va verso la riconferma di Visco

Mattarella, ora, formalizzerà la nomina.

Intanto, fonti di Palazzo Chigi riferiscono che il Presidente del Consiglio ha inviato la lettera al Consiglio Superiore di Bankitalia, con cui viene indicato il nome del governatore. "Il management in questi sei anni non è stato all'altezza, sfido a trovarne uno che dice il contrario" ha polemizzato Renzi.

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha in giornata indirizzato una missiva formale al Consiglio Superiore della Banca d'Italia.

Non solo la Banca centrale italiana è al centro del (potenziale) rinnovamento dei vertici. "Ci interessa più il futuro dei risparmiatori che dei governatori", ha sottolineato.

E' stato, inoltre, indagato nel 2015 riguardo la vendita di Banca Popolare di Spoleto al Banco di Desio e della Brianza ad un prezzo inferiore rispetto a quello offerto da un altro istituto con sede ad Hong Kong. "Se Renzi non è d'accordo con il suo presidente del Consiglio e magari non è d'accordo con il suo presidente della Repubblica è un problema di Renzi, non un problema nostro, che siamo all'opposizione. Chi sbaglia paga e visto che si va a scadenza del governatore.". "Nella sostanza però Bankitalia è stata per me un punto di debolezza del sistema" finanziario italiano. Posto, quindi, che sulla mancanza di una vigilanza efficace siano tutti d'accordo, al PD è stata criticata per la scelta di tempo. "Il Premier Gentiloni ha fatto bene a procedere secondo quelle che sono le competenze assegnategli dalla legge". La proposta del premier verrà esaminata e, al termine dell'esame, il Consiglio dovrà fornire un parere non vincolante prima della nomina da parte del Presidente della Repubblica.

Renzi ha ribadito la sua idea nei giorni scorsi, sostenendo che il mondo istituzionale era perfettamente a conoscenza su come la pensasse riguardo la figura del governatore Visco e ribadendo, anche in virtù delle critiche e allusioni al tempismo: "Tra galateo istituzionale e tutela dei risparmiatori scelgo la tutela dei risparmiatori". Un passaggio in cui potrebbe emergere il dissenso dei ministri più vicini a Renzi, che ha incassato la decisione del presidente del Consiglio rimarcando ancora una volta le distanze.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.