Torino, Mihajlovic: "Conosco i rischi ma con la fiducia sono più forte"

Torino scotta la panchina di Mihajlovic. Decisive le prossime gare

Torino scotta la panchina di Mihajlovic. Decisive le prossime gare

E a farne le spese potrebbe essere proprio il tecnico serbo. Mi aspetto una reazione di orgoglio e di rabbia da tutti i giocatori, vorrei che fossero arrabbiati come lo sono io, solo così possiamo vincere e rialzare la testa.

Diego Lopez ne è consapevole: "La vittoria sul Benevento ci ha fatto salire l'adrenalina, ma adesso pensiamo al Torino, che è una buona squadra". La formazione? Cambierò qualcosa, ma nessuna bocciatura.

Sul rientro di Belotti, Mihailovic non ha voluto sbilanciarsi: 'Vediamo, valuteremo dopo l'allenamento di oggi'. Sicuramente non voglio rischiare nessuno, neanche Obi e Ansaldi. In questo senso, significative sono state le ultime punzecchiature a distanza per alcune dichiarazioni di Miha prima del derby e sui troppi gol presi - oltre al rendimento di Niang che non sta rendendo quando sperato.

Sul possibile esonero: "Sono da trent'anni del calcio e mi sono ritrovato spesso in situazioni simili". Penso solo a vincere domani. Se faccio questo lavoro è perché mi piace questa pressione. Al Torino, infatti, non è piaciuta la comunicazione che Sinisa ha utilizzato in merito ai fatti relativi ad Anna Frank ma, soprattutto, non stanno convincendo i risultati e le prestazioni che la squadra sta facendo in campo. Come la sto vivendo? "Quest'anno dovevamo passare alla fase due e lavorare di più sui particolari - spiega l'allenatore granata -, ma dopo la partita con il Verona però si è inceppato qualcosa e allora dobbiamo tornare alla fase uno, quella in cui si parla dello spirito, del DNA della squadra".

"Il Toro è un Club importante, con una storia che mette i brividi a qualsiasi persona, dunque deve rialzarsi e lottare fino all'ultimo secondo di ogni gara".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.