Grillo contro Salvini: "Poverino, viene a chiedere voti al sud"

Remo Casilli  Reuters

Remo Casilli Reuters

"Il mio obiettivo è portare a livello nazionale un governo di centrodestra". Ma se all'indomani del voto non dovessimo avere la maggioranza, io - avverte - non chiamerei mai Gentiloni, Renzi e Alfano. La passeggiata si è conclusa in piazza Massimo, dove Grillo ha incontrato Luigi Di Maio. Risponde così il leader della Lega Matteo Salvini alle domande dei giornalisti siciliani che durante il suo tour nell'Isola gli chiedono di eventuali alleanze con i 5 stelle.

Sprofondato su un sedile del Regionale 3930 - un "Minuetto" nuovo di zecca carico di studenti e docenti che copre in 2 ore e 11 minuti i 147 km della tratta Palermo-Agrigento - Matteo Salvini stramaledice le creste dei Monti Nebrodi che oscurano a tratti anche la linea del suo telefonino: "Nello, Nello, ragioniamo".

"Salvini vuole i voti del Sud, della Sicilia, per difendere gli interessi del nord". E chissà se la mossa di Berlusconi non sia in qualche modo legata alle frecciate che in queste ore manda Salvini sul tema degli impresentabili. Il prima vero bagno di folla in Sicilia del segretario della Lega è stato in una sala dell'Astoria Palace Hotel a Palermo blindata e presidiata dalla polizia: l'incipit, dinnanzi ad un pubblico di famiglie e di giovani, è stato incentrato sulla contestata parola terrone, che ha affermato di non aver mai pronunciato, perchè a Palermo si sente a casa. Lo ha detto a Catania Angelino Alfano. Un brutto colpo per il Carroccio, tanto che Vozza, non potendo smentire il video, è costretto a correggere il tiro e ad accusare Cancelleri di "giocare sporco".

Salvini, dunque, cerca di conquistare la Sicilia e il meridione, da sempre più orientati verso Forza Italia: "Se fossi stato in Forza Italia avrei detto più di un 'no' o tanti no a gente che prometteva voti o finanziamenti. Altri hanno fatto le loro scelte, se la selezione non l'hanno fatta alcuni partiti, e hanno fatto male, la facciano i cittadini domenica".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.