Roma. Fermato Roberto Spada, l'aggressore del giornalista

164942160-6964e86a-81a

164942160-6964e86a-81a

Una troupe televisiva del programma Nemo, Rai2, è stata aggredita durante le riprese di un servizio televisivo, Protagonista dell'aggressione Roberto Spada, titolare di una palestra e fratello di Carmine, boss condannato a 10 anni per estorsione con l'aggravante del metodo mafioso. La pagina Facebook di Nemo ha pubblicato il video dell'aggressione, che lo stesso Spada ha ammesso di aver commesso in un post su Facebook.

In quel momento Piervincenzi stava intervistando Spada riguardo all'appoggio offerto a Luca Marsella, candidato di CasaPound alle elezioni per il municipio di Ostia, che domenica scorsa ha ottenuto il 9% deu voti contro l'1,85% delle precedenti elezioni. Soprattutto è preoccupante l'endorsment di Roberto Spada per CasaPound: è a questo futuro che vogliamo consegnare il governo di Ostia? Dopo l'aggressione a Ostia subita da Daniele Piervincenzi di Nemo - Nessuno Escluso da parte di Roberto Spada, era montata la polemica perché l'autore della violenza non era stato ancora fermato dalle forze dell'ordine. Diversi giornali hanno scritto che domenica dei seggi erano presidiati da membri di CasaPound e amici e componenti della famiglia Spada. Una voce si leva dal coro: "Ma che c..." Importanti, in tal senso, sono state le dichiarazioni del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. "Chiediamo inchieste rapide e pubbliche e che i risultati siano diffusi all'opinione pubblica".

Il giornalista si è poi recato al Pronto Soccorso del Sant'Eugenio dove è stato suturato e ha ricevuto una prognosi di trenta giorni. Il ministro si è già mosso e restiamo in contatto. Cosi' Simone Di Stefano, vicepresidente di Casa Pound ieri sera ai microfoni di Giancarlo Loquenzi a Zapping di Rai Radio1 commentando la vicenda di Ostia. "È un vero peccato vedere l'imbarbarimento della città dopo che la macchia della mafia l'ha contaminata, un luogo così bello" conclude. Non solo perché il fatto ci pare un chiarissimo avvertimento di tipo criminale nei confronti del MoVimento 5 Stelle e delle sue istanze sul territorio, puntate tutte su legalità e fermezza. Spetta ad ognuno di noi fare in modo che questa oscurità non giunga oltre.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.