Israele minaccia il ritiro

Ufficiale: il Giro d'Italia 2018 fa tappa nella Valle del Belice!

Ufficiale: il Giro d'Italia 2018 fa tappa nella Valle del Belice!

Storicamente infatti lo Stato ebraico ha riunificato la città nel 1967 al termine della Guerra dei Sei Giorni, ma il conflitto tra Israele e i palestinesi non è mai finito del tutto. Sul sito ufficiale del Giro, il luogo scelto per la prima tappa è stato indicato come West Jerusalem, cioè Gerusalemme Ovest.

I ministri dello sport e della cultura (Miri Regev) e del turismo (Yariv Levin) hanno avvertito: se dal sito del Giro non verrà cambiata la definizione che qualifica "West Jerusalem", relativa alla prima tappa della corsa a tappe, il governo parteciperà all'iniziativa. Quelle pubblicazioni sono una infrazione delle intese con il governo israeliano. Da qui, l'avviso per una rapida modifica sul sito dell'evento, pena il ritiro di Israele dalla partecipazione (con conseguente stop ai fondi). Secondo il governo filo-governativo Israel ha-Yom della questione è interessato anche il ministero per le questioni strategiche.

Il Giro d'Italia 2018 rischia di perdere i finanziamenti di Israele e di trasformarsi in un caso diplomatico.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.