Ruby ter, Berlusconi rinviato a giudizio a Siena

20171130_202747_5B930890

20171130_202747_5B930890

Così il prossimo primo febbraio davanti al Tribunale senese si aprirà il dibattimento in cui il leader di Forza Italia è imputato per corruzione in atti giudiziari assieme a. Il Gup del tribunale, Roberta Malavasi, ha accolto la richiesta della Procura nell'ambito dell'inchiesta "Ruby ter" trasferita, per competenza territoriale, da Milano a Siena.

L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi - ieri assente in aula - è stato rinviato a giudizio a Siena con l'accusa di corruzione in atti giudiziari.

L'ex premier sarà processato a Siena.

Sempre con l'accusa di falsa testimonianza è finito nell'inchiesta anche il pianista di Arcore Danilo Mariani, il quale è difeso dagli avvocati Salvatore Pino del foro di Milano e Fanny Zoi di Siena. Mariani avrebbe confessato soltanto di essere anche lui è rinviato a giudizio. Nel 2012 Mariani, il pianista di Arcore, palazzo Grazioli e villa Certosa, aveva detto, sotto testimonianza, in favore dell'ex premier: "Non c'erano contatti fisici tra Berlusconi e le sue ospiti ma solo strette di mano", anche se alcune delle giovani ospiti ballavano "in modo sexy, provocante". "In discoteca si beveva moderatamente: il drink più alcolico era a base di champagne", commentava. Nell'udienza che si è tenuta il 30 novembre il gup Roberta Malavasi ha respinto le eccezioni preliminari presentate dagli avvocati del Cav, gli avvocati Franco Coppi, Federico Cecconi ed Enrico De Martino, sull'incompetenza territoriale e sull'inutilizzabilità di alcune intercettazioni telefoniche. Mentre Silvio Berlusconi "stava seduto e parlava con gli ospiti".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.