Inter, Spalletti replica a Sarri

Maurizio Sarri icon Luciano Spalletti

Maurizio Sarri icon Luciano Spalletti

È una soluzione in più, però noi siamo ormai fatti per stare in campo come abbiamo scelto dall'inizio, perché la squadra riconosce benissimo le distanze e l'essere in campo in maniera accorta attraverso questo modo. "Domani sarà una partita tosta".

La Juventus resta la favorita, è la squadra più attrezzata, ha più forza, più calciatori di grandissima qualità. I nerazzurri ospiteranno il Chievo, il tecnico Luciano Spalletti ha avuto la possibilità di rispondere a Sarri nella presentazione della partita di domani. "E' l'unico errore che non dobbiamo fare". Vogliamo trasferire ai nostri tifosi quello che è un sentimento verso questa maglia e la storia del club.

La Juve giocando sempre ha vinto sei scudetti consecutivi - ha ammesso il tecnico interista in conferenza stampa -. A noi, invece, piacerebbe giocare tre-quattro volte a settimana.

Questa sfida rappresenta un'occasione importante per la squadra nerazzurra, che ha la grande occasione di superare ilNapoli di Sarri, che ieri è stato sconfitto dalla Juventus, e arrivare in vetta alla classifica, a una settimana dall'importante scontro diretto con la squadra bianconera a Torino. Giochiamo un altro sport? A me sembra lo stesso. "Se si arriva tra le prime 4 ci si qualifica per la Champions League, per gli altri due posti seguenti c'è l'Europa League mentre se si arriva settimi ci si qualifica per le amichevoli di fine campionato".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.