Freddo e neve anche la prossima settimana

MALTEMPO nuova perturbazione in arrivo sull’ Italia dalla giornata di Venerd

MALTEMPO nuova perturbazione in arrivo sull’ Italia dalla giornata di Venerd

Nevicherà anche nelle zone appenniniche, ma solo a partire dai 1100-1200 metri. Il maltempo entrerà poi nel vivo il giorno dell'Immacolata al Centro-Nord, poi verrà coinvolto anche il Sud. Al Settentrione sarà in parte saltato il Nord-Ovest, con le piogge più diffuse concentrate sul Triveneto.

NEVE: possibili nevicate fino in pianura sulle regioni nord orientali e Marche - 6 Dicembre 2017 - In seguito alla fase di bel tempo grazie al vasto Anticiclone sull' Italia con valori di pressione oltre i 1035 hPa, una perturbazione è in arrivo sull'Italia nei prossimi giorni ad iniziare dalla mattinata di Venerdì 8 Dicembre con le prime piogge sulle regioni settentrionali.

Sulla verticale del settentrione avremo isoterme comprese tra -4 e -6°; anche al centro si andrà dai -3/-4° della Sardegna ai -6° delle aree interne peninsulari e il versante adriatico. Domenica è prevista una breve tregua, salvo qualche rovescio sul basso Tirreno, ma dalla sera si avvicina una nuova perturbazione al Nord.

Il brutto tempo durerà fino alla serata del 9 dicembre con precipitazioni sparse ed un brusco abbassamento delle temperature. Saranno molti i comuni nelle prime ore della giornata dove vedremo la temperatura andare sotto lo zero.

Il freddo non farà a tempo a smorzarsi più di tanto, visto che nel corso del weekend una nuova intrusione artica porterà ad un nuovo calo termico. Il freddo non sarà comunque eccessivo, anche perché l'Italia continuerà ad essere sotto tiro di irruzioni artico-marittime, non gelide come i venti dalla Russia.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.