Inter, Spalletti: "Un punto va bene, ma potevamo fare di più"

Verso Juventus-Inter: un solo dubbio per Spalletti – Sky

Verso Juventus-Inter: un solo dubbio per Spalletti – Sky

Il pareggio all'Allianz Stadium tra Juve ed Inter certamente accontenta più i nerazzurri che i bianconeri, anche perchè la squadra di Spalletti rimane finora l'unica squadra imbattuta del campionato.

L'Inter ha effettuato solo sette cross su azione stasera: minimo stagionale per la squadra di Spalletti, al pari del match di Napoli.

Tatticamente, la partita ha mostrato una fase difensiva solida e quadrata da parte di entrambe, con i fronti offensivi che hanno stentato a trovare le armonie giuste, soprattutto sulla sponda nerazzurra: a tradire Spalletti, infatti, è stato proprio il quartetto offensivo composto da Perisic, Brozovic e Candreava dietro a Icardi. Entra Dybala e Alegri prova a spaccare la partita, ma l'Inter resiste e Skriniar mette un pò di paura a Szczesny, ma lo '0-0 non si schioda. Il secondo ha provato più volte a sfondare, ma anche, in alcune circostanze, a ripiegare e dare una mano ai compagni nel finale di partita. A lungo le due squadre riescono a costruire trame di gioco interessanti e per registrare la seconda conclusione in porta bisogna attendere il 37' quando la Juventus recupera palla sulla trequarti, Matuidi fa la sponda di petto per Khedira che dalla destra calcia in diagonale trovando le mani di un Handanovic che blocca in due tempi.

Questa sera andrà in scena il derby d'Italia. Molto pericoloso, quasi incontenibile Cuadrado che con la sua velocità ha vivacizzato la manovra juventina. Il primo non ha mai smesso di correre e dare vivacità alla manovra juventina. L'Inter invece arrivava alla partita di ieri sera dopo una settimana di riposo. Al 45° minuto, occasione colossale per la Juventus: il colpo di testa di Mandzukic si infrange sulla traversa.

JUVENTUS-INTER 0-0 PAGELLE, VOTI E HIGHLIGHTS 16^ GIORNATA- La Juventus, dopo aver battuto il Napoli al San Paolo, ospita l'Inter per provare l'assalto al primo posto. A fine gara, sono 19 i tiri totali dei padroni di casa contro i 6 nerazzurri.

Come riportano i dati Opta, l'ultima squadra a non aver subìto nemmeno un gol a Torino contro la Juventus era stata l'Udinese il 23 agosto del 2015, più di due anni fa.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.