Juventus, frecciatina di Agnelli a Bonucci: "C'è chi sposta gli equilibri"

Juventus, Agnelli punzecchia Bonucci:

Juventus, Agnelli punzecchia Bonucci: "E poi c'è chi sposta gli equilibri..."

E il presidente della Juventus è tornato a menzionare l'attuale capitano del Milan in occasione della festa bianconera tenutasi allo 'Snodo' presso le Ogr di Torino.

Se per Allegri non deve essere un'ossessione per Andrea Agnelli la Champions è qualcosa di più di una rivincita da prendersi dopo due finali perse, ed è alla portata della Juventus. Alla Juve, sempre secondo Agnelli, esiste la dolce ossessione della vittoria.

"E poi con grande affetto c'è anche chi sposta gli equilibri, ma non è più qui e bisogna ricordarlo anche a Leo che ha vinto sei scudetti". Fisiologicamente può succedere di non riuscire a esprimersi secondo il suo grande potenziale e talento. Quello che ha fatto la differenza in questi anni e deve continuare a farlo è il lavoro, il sacrificio e lo spirito di abnegazione. Dapprima ha fatto salire sul palco i 4 calciatori juventini vincitori dei 6 scudetti consecutivi (Buffon, Barzagli, Lichtsteiner e Marchisio), con Chiellini assente per problemi personali.

Abbiamo scritto pagine di storia, anzi, di leggenda. Un tormentone, quello degli "equilibri", che perseguita Bonucci ormai da mesi.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.