Nuoto: Europei, Sabbioni vince 50 dorso

Europei di Nuoto 2017, Scozzoli argento nei 100 rana. Cusinato bronzo nei 200 misti

Europei di Nuoto 2017, Scozzoli argento nei 100 rana. Cusinato bronzo nei 200 misti

Ultima giornata di trionfi nella vasca corta della Royal Arena per l'Italia negli Europei di nuoto 2017 a Copenhagen (Danimarca). Subito bene le azzurre nei 50 stile libero: Erika Ferraioli e Aglaia Pezzato accedono alla semifinale rispettivamente con il decimo e il diciassettesimo crono (per l'esclusione della terza olandese Tamara Van Vliet quattordicesima).

A chiudere la tripletta d'oro degli italiani agli Europei di Copenaghen è Simone Sabbioni. Il velocista azzurro, campione europeo in vasca lunga a Londra 2016, ha dominato la gara regina chiudendo in 46 "11 davanti al belga Pieter Timmers secondo in 46" 54 e all'inglese Duncan Svott terzo in 46 "64". Non c'è due senza tre e per i colori azzurri la piscina danese ha riservato un terzo titolo europeo, stavolta un po' a sorpresa perché Simone Sabbioni è andato a vincere da outsider i 50 dorso, impedendo al russo Kliment Kolesnikov di centrare il trsi dopo i titoli nei 100 e nei 200.

Ma le gioie per il nuoto azzurro non sono finite. Nella finale dei 100 misti maschili, il nuotatore azzurro Marco Orsi si è classificato in prima posizione, conquistando un'eccezionale medaglia d'oro, la seconda della giornata. Nello sprint finale degli ultimi 25 metri in stile libero, l'italiano aumenta il ritmo e in rimonta vince la gara, portando così un oro mai vinto dall'Italia in questa manifestazione. Completa il podio il francese Jeremy Stravius.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.