Formisano (SSC Napoli): "Oggi sarà presentata la mostra sul Napoli al MANN"

Formisano:

Formisano: "Da domani aperto al MANN la mostra sulla storia del Napoli, cifre e dettagli"

Nel frattempo il museo apre oggi al pubblico la grande mostra "Longobardi". Questa mostra può costituire una esposizione itinerante, che può allietare le tante tifoserie della squadra in tutto il mondo. Per rispetto alla storia del Napoli ho chiamato all'inizio la squadra Napoli Soccer per creare un distinguo perché mi sembrava assurdo che si dovesse giocare in serie C. Invece appena arrivati in B ho rimesso la denominazione Ssc Napoli. E' una mostra temporanea, chiude il 28 Febbraio, vuole raccontare una parte della storia del Napoli. Sono sicuro che piacerà molto ed è già un successo, della determinazione di raggiungere il successo, noi non abbiamo individualismi e facciamo tutto di squadra, in sinergia. Abbiamo messo delle eccellenze insieme ottenendo un risultato straordinario. Credo che aumenterà anche il tasso di turisti in visita qui. La mostra, voglio pensarla come un germe che sia fecondo per il futuro. Il percorso che la squadra fa viene riportato anche in questa mostra. E' un percorso espositivo che ti fa andare indietro nel tempo e ti fa percorrere quello che è stata ed è la storia del Napoli, senza voler magnificare o fare sensazionalismi per rappresentarla, perchè il mito già vive qui. Ringrazio il presidente De Laurentiis, il direttore Formisano che ha creduto in questa attività che diventa un modello nazionale nell'incontro dei valori del calcio e dell'arte. Il MANN è tra i primi 10 musei in Italia, non c'è nessuna squadra di calcio che ha fatto una mostra in un museo classico. Perchè portare in un museo la storia del calcio? Perche' il museo sviscera delle identità? Un museo può collaborare attivamente con la società di calcio dando un contributo scientifico. Questa mostra può essere una sorta di ambasciatore della storia di questa società, sono sempre associati ai cimeli delle fotografie in bianco e nero. Ringrazio Mandara, l'architetto che ha congiunto il materiale nell'allestimento mozzafiato, Pavese per la grafica, Soli che ha avuto l'idea due anni fa di iniziare la collaborazione, Saviano per l'aspetto amministrativo, Venditto per i testi e la narrazione emozionante oltre ai collezionisti che ci hanno regalato prodotti mai visti.

Da domani al MANN, Museo Archeologico del Napoli, sarà possibile visitare la mostra esclusiva dedicata alla storia degli azzurri.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.