Rossano (Cosenza): litiga con il padre e lo uccide a fucilate

Notizia correlata	
	
			ieri 17:41Litiga con il padre gli spara con il fucile da caccia e lo uccide

Notizia correlata ieri 17:41Litiga con il padre gli spara con il fucile da caccia e lo uccide

Rossano (Cosenza) - Ha ucciso il padre sparandogli con un fucile da caccia, al culmine di una lite che sarebbe scoppiata per futili motivi. E' accaduto nel pomeriggio di Natale in un palazzo del centro storico di Rossano.

La vittima aveva 64 anni. Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato del locale commissariato. Giuseppe Vitale, la vittima, lavorava al tribunale di Castrovillari la cui procura coordina le indagini. Gli inquirenti stanno cercando di fare chiarezza sulla dinamica del delitto cercando di capire se alla base dell'atto criminale compiuto dal figlio ci fossero incomprensioni covati da tempo e sfociati nella tragedia.

Recommended News

  • YOUTUBE Mosca, bus fuori controllo finisce su scalinata metro: 5 morti

    YOUTUBE Mosca, bus fuori controllo finisce su scalinata metro: 5 morti

    A titolo precauzionale il sindaco Sergei Sobyanin ha ordinato l'ispezione meccanica di tutta la flotta dei bus della città. Le vittime si registrano sia tra i passeggeri del mezzo, sia tra i pedoni, riferisce la polizia moscovita.
    Ag. Verdi:

    Ag. Verdi: "Intende rimanere a Bologna e io lo sottolineo per lui"

    Qui ha trovato l'ambiente per lui ideale e pensa di poter fare ancora meglio, quindi è deciso a non toccare questi equilibri. Intende rimanere a Bologna e io lo sottolineo per lui: rimaniamo, la decisione è presa e indietro non si torna.
    Ilva, Arcelor Mittal chiede la modifica del contratto:

    Ilva, Arcelor Mittal chiede la modifica del contratto: "Sentenza preoccupa"

    Vi chiedo di ritirare il ricorso al Tar e di non mettere a rischio interventi per la bonifica ambientale e il lavoro che Taranto aspetta da anni.
  • Sassuolo, Iachini:

    Sassuolo, Iachini: "Stasera non abbiamo fatto respirare l'Inter"

    Siamo stati sfortunati anche nei tiri che sono finiti a centimetri dal palo. "Tante situazioni le abbiamo pagate a caro prezzo". Certo, abbiamo avuto momenti di discontinuità, non siamo stati bravi a sfruttare alcune situazioni, non siamo stati furbissimi.
    Bologna, Donadoni:

    Bologna, Donadoni: "Ok 3 punti, ma bisognava chiuderla prima"

    Andiamo allora a conoscere nel dettaglio le scelte dei rispettivi allenatori per le probabili formazioni di Chievo-Bologna . La squadra di Donadoni ha però perso in tre delle ultime quattro trasferte di campionato, nelle quali ha sempre subito gol.
    Jorginho:

    Jorginho: "Abbiamo margini di miglioramento, non dobbiamo mollare"

    Sul rendimento a Napoli - "Il merito è di tutta la squadra e di tutte le persone che mi stanno attorno". Siamo tornati a fare i movimenti in profondità, cerchiamo la palla in movimento e non da fermi.
  • Gli aggiornamenti rallentano il tuo iPhone: ecco spiegato perché

    Gli aggiornamenti rallentano il tuo iPhone: ecco spiegato perché

    Un'operazione che comunque comporta un costo che nei canali ufficiali si aggira intorno agli 80 euro. Il danno economico non sembra difficile trovarlo visti i costi di questi cellulari.

    Carlo Cracco si sposa, deluse migliaia di telespettatrici

    Dalla richiesta la coppia ha sei mesi per decidere quale sarà il giorno preferito. "Ci siamo guardati e capiti in tre secondi". Sono insieme da quasi 10 anni e hanno due figli, Pietro, di 5 anni, e Cesare di 3.
    Buon Natale Juve! Gli ex Benatia e Szczesny stendono la Roma

    Buon Natale Juve! Gli ex Benatia e Szczesny stendono la Roma

    Al 70' Dzeko controlla in area sul servizio di Schick e calcia verso il primo palo, ma da buona posizione il bosniaco calcia alto. La Juventus ha sconfitto la Roma per 1-0 nel big match della diciottesima giornata della Serie A .
  • Chiesta archiviazione sindaco Mantova

    Ed ora è la donna a trovarsi indagata per il reato di false informazioni al pm, per quanto esposto durante il primo interrogatorio.
    Boldrini passa a Liberi e Uguali: per me

    Boldrini passa a Liberi e Uguali: per me "Libere e uguali"

    Boldrini era stata eletta in Parlamento all'interno di Sinistra Ecologia Libertà (SEL) ed era nel Gruppo Misto dallo scorso marzo. Per poi concludere parlando di antifascismo: "Oggi diffondono messaggi razzisti, di odio, di sopraffazione".

    Recensione Caterham Aeroseven Concept

    Si tratta di una super-car all'avanguardia che presenta più caratteristiche rispetto ai modelli precedentemente realizzati. Alcune delle sue caratteristiche includono: Controllo della trazione Si tratta di una nuova tecnologia per le super-car Caterham.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.