Napoli, Hamsik: "Scudetto? E' arrivato il momento di raccogliere i frutti"

Napoli, Hamsik sfida anche la scaramanzia: “non dovrei dirlo, ma può essere l'anno dello scudetto”

Napoli, Hamsik sfida anche la scaramanzia: “non dovrei dirlo, ma può essere l'anno dello scudetto”

Il capitano della squadra partenopea, attraverso i microfoni di Sky Sport, ha analizzato il momento della squadra ed i protagonisti in maglia azzurra. È emozionante, a volte in campo non ti godi tutto perché c'è subito la palla al centro, ma rivederlo e sentire il mio nome così è stato bello. "Potrebbe esserci un nuovo rinnovo o anche la possibilità di accettare un ruolo in società se gli dovesse essere offerto, adesso è presto per pensarci". Ci sarà da sudare fino alla fine, ma il Napoli ci crede molto, se la squadra continuerà a giocare con questa forza e questo modo propositivo, si può arrivare a raggiungere questo obiettivo. Non a caso è il quarto giocatore per passaggi dell'intero campionato e tra quelli che percorrono più km. "Sarri è un malato di calcio, trasmette la sua passione anche a noi". Il Napoli conta sugli stessi elementi da tre anni, questo ci fa crescere di settimana in settimana.

Ad Hamsik non interessa il titolo di campione d'inverno ma per lo slovacco le prossime due gare contro Crotone e Verona sono "decisive". Voto al 2017 del Napoli? "Si sta per chiudere un 2017 da sogno in cui abbiamo collezionato più punti di tutti ma senza portare a casa lo scudetto".

La Juventus conferma di non poter "attendere" nessuno, poiché il motto societario è quello di vincere ad ogni costo, tutte le partite che si affrontano, indipendentemente da chi scende in campo. Per lo scudetto, al momento, non è solo un duello tra Juve e Napoli: "Sono ancora tutte in pochi punti, la lotta è tra quattro squadre". "Siamo stati molto bravi nel finale di partita, in dieci, a non concedere quasi niente a loro, che sinceramente sono stati gli unici a venire a Napoli per giocare a calcio".

Recommended News

  • Cuba, esplodono fuochi d'artificio: 40 feriti

    Cuba, esplodono fuochi d'artificio: 40 feriti

    Come informano le autorità sanitarie tra i 39 feriti alcuni sarebbero in condizioni critiche, inoltre tutti residenti locali. A riferire la notizia è stato il servizio di informazione su internet del governo, Cubadebate .
    Mourinho vuole Dybala ma le cifre non quadrano

    Mourinho vuole Dybala ma le cifre non quadrano

    Loro scendono dal ring, lui è ai piedi del quadrato ad agitare l'asciugamano in segno di vittoria. La Juventus valuterà un'offerta per Paulo Dybala solo attorno ai cento milioni di euro.
    Gentiloni:

    Gentiloni: "Truppe in Africa per fermare gli scafisti"

    L'Italia "ha la capacità di tenere insieme l'accoglienza e la lotta ai trafficanti , e siamo fieri del riconoscimento di essere stato il Paese più pronto e capace di salvare vite umane".
  • Ag. Verdi: "Intende rimanere a Bologna e io lo sottolineo per lui"

    Qui ha trovato l'ambiente per lui ideale e pensa di poter fare ancora meglio, quindi è deciso a non toccare questi equilibri. Intende rimanere a Bologna e io lo sottolineo per lui: rimaniamo, la decisione è presa e indietro non si torna.

    Scioperano i lavoratori della grande distribuzione

    Ed in particolare su un contratto nazionale di lavoro che da 4 anni attende di essere rinnovato. Poi il serpentone si è diretto in via Ruggero Settimo, con soste davanti a Zara e a Oviesse.

    Carlo Cracco si sposa, deluse migliaia di telespettatrici

    Dalla richiesta la coppia ha sei mesi per decidere quale sarà il giorno preferito. "Ci siamo guardati e capiti in tre secondi". Sono insieme da quasi 10 anni e hanno due figli, Pietro, di 5 anni, e Cesare di 3.
  • Milan-Inter, i convocati di Spalletti per la TIM Cup: torna Vecino

    Milan-Inter, i convocati di Spalletti per la TIM Cup: torna Vecino

    Il Milan è chiamato a provare a reagire per l'ennesima volta a una stagione che non sembra davvero voler svoltare. A livello fisico possiamo solo migliorare, ma gambe e testa vanno sempre di pari passo .
    Filippine, oltre 130 morti in tempesta

    Filippine, oltre 130 morti in tempesta

    Un uomo, dal canto suo, è stato sbranato da un coccodrillo mentre tentava di mettere al sicuro la sua barca nell'isola di Palawan. Le località con i danni maggiori sono Lanao del Nord, Lanao del Sud e Zamboanga , la parte occidentale nord dell'intera isola.
    Abusa di una bimba 10 anni in ambulanza: in manette un soccorritore

    Abusa di una bimba 10 anni in ambulanza: in manette un soccorritore

    Dopo i necessari accertamenti , i carabinieri hanno arrestato il volontario che ora è rinchiuso nel carcere di San Vittore , a Milano .
  • Dal 2018 WhatsApp cesserà lo sviluppo su alcuni vecchi cellulari

    Dal 2018 WhatsApp cesserà lo sviluppo su alcuni vecchi cellulari

    Il supporto su Blackberry OS e Blackberry 10 terminerà ufficialmente il 31 dicembre , con la fine del 2017. Nel caso di BlackBerry , la società stessa ha confermato che non lancerà nuovi dispositivi.
    YOUTUBE Mosca, bus fuori controllo finisce su scalinata metro: 5 morti

    YOUTUBE Mosca, bus fuori controllo finisce su scalinata metro: 5 morti

    A titolo precauzionale il sindaco Sergei Sobyanin ha ordinato l'ispezione meccanica di tutta la flotta dei bus della città. Le vittime si registrano sia tra i passeggeri del mezzo, sia tra i pedoni, riferisce la polizia moscovita.
    Sparatoria a Parete. 14enne ferito alla testa in gravissime condizioni

    Sparatoria a Parete. 14enne ferito alla testa in gravissime condizioni

    Gli amici hanno visto il sangue uscire dalla testa e hanno pensato che avesse sbattuto il capo contro il marciapiede. In ospedale sono accorsi familiari e amici dell'adolescente, conosciuto in paese come una promessa del calcio.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.