Gattuso: 'Donnarumma? Conosco le difficoltà, ma...'

Gennaro Gattuso Antonio Donnarumma Leonardo Bonucci Davide Calabria

Gennaro Gattuso Antonio Donnarumma Leonardo Bonucci Davide Calabria

E' stato per tutti i 120 minuti il dodicesimo uomo, incitando i suoi ragazzi e correndo nell'area tecnica come se stesse giocando lui come ai bei vecchi tempi del Milan. Non difendo nessuno io, ma in ogni momento vedo i ragazzi che provano a scalare le montagne ma ancora non basta, perché a livello mentale e fisico non siamo al top. Per noi era fondamentale vincere, voglio fare i complimenti ai miei ragazzi e ringraziarli per questa vittoria. Durante la settimana si lavora, la squadra ha qualità e talvolta è mancato il veleno a questa squadra.

STADIO PIENO MA NON TROPPO- Secondo quanto riportato da la Gazzetta dello sport saranno circa 50.000 gli spettatori presenti a San Siro, tanti ma non come al solito, vale a dire quando si affrontano le due squadre lontano dal periodo natalizio. Se pensiamo di aver risolto tutti i problemi con questa vittoria, sbagliamo. L'Inter ha tenuto di più la palla (55% di possesso al 45′), il Milan ha concluso di più verso la porta avversaria (7-1 i tiri), ma, se Handanovic è stato costretto a due parate importanti su testa di Bonaventura e rasoiata di Suso, Antonio Donnarumma, unico portiere rossonero rimasto dopo gli infortuni del fratello Gigio e di Storari (nel riscaldamento), è stato salvato dal Var che ha annullato per fuorigioco di Ranocchia una sua autorete su cross di Perisic.

Il discorso in gruppo: "Non mi ricordo nemmeno quello che ho detto (ride, ndr)". Ne ho viste tante nel calcio, più da calciatore che da allenatore e in questo momento è stata una partita fondamentale e importante, sapevamo che c'era da soffrire. Da quando faccio l'allenatore ho toccato parecchie volte il fondo. "Dobbiamo guardare avanti. Speriamo di fare punti anche in campionato". "Sta a me tirare fuori il meglio dai giocatori". Noi abbiamo avuto una metodologia ben precisa, ma non c'era impressione di solidità, al contrario dell'Inter: loro hanno saputo soffrire.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.