Trovato corpo di donna a pezzi: paura serial killer nel Veronese

Orrore a Verona, donna fatta a pezzi con la sega elettrica

Orrore a Verona, donna fatta a pezzi con la sega elettrica

Resta ancora un mistero la macabra scoperta di un cadavere di donna, mutilato e fatto a pezzi, all'interno di una zona campestre isolata in località Gardoni nel Comune di Valeggio sul Mincio.

Secondo la forze dell'ordine, il corpo è stato "ricostruito" completamente quindi non mancano parti mutilate.

Qualche ora prima a pochi chilometri di distanza ma in provincia di Mantova, era avvenuto un altro macabro ritrovamento, a Medolela Procura mantovana ha aperto un'inchiesta sul rinvenimento di un borsone sportivo contenente due teschi di bambino e il femore di una persona adulta.

Aveva in dosso solo biancheria intima. I carabinieri continuano a ispezionare il luogo del ritrovamento alla ricerca di eventuali altri elementi, tra cui impronte di scarpe o di pneumatici. Come nel caso del cadavere di una donna, scoperto nella serata del 30 Gennaio, disposto a cerchio nelle campagne del veronese. Nessun collegamento per ora tra i tre misteri irrisolti, ma al tempo stesso non si è esclude nulla e le indagini proseguono a passo spedito.

Tra le prime supposizioni avanzate dagli inquirenti, vi è quella che il delitto sia stato commesso altrove e il corpo della donna trasportato e disperso nel campo in un secondo momento, dopo essere stato sezionato impiegando un mezzo meccanico, probabilmente una sega elettrica. Nelle prossime ore verranno svolti gli esami utili per l'identificazione del corpo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.