Capodanno, 212 feriti in Italia per i botti: 9 gravi

Botti di Capodanno 212 i feriti nove sono gravi

Botti di Capodanno 212 i feriti nove sono gravi

Le forze dell'ordine hanno riferito che in molte regioni italiane sono rimaste ferite numerose persone.

Ad Avellino: un uomo di 37 anni, mentre si trovava nel cortile della propria abitazione, veniva attinto da un colpo di arma da fuoco vagante, riportando lesioni multiple al torace, glutei ed arti inferiori riportando lesioni giudicate guaribili in gg.

Il 12enne ferito è stato subito trasportato dai genitori al Loreto Mare, dove ha ricevuto le prime medicazioni; poi è stato trasferito al Santobono. Non versa in pericolo di vita. A sparare in aria sarebbero stati alcuni minorenni.

Anche i ferimenti di minori vedono un incremento del dato complessivo: sono 50 quelli che hanno riportato lesioni contro i 48 dello scorso anno: il dato relativo agli under12 rimasti feriti e' passato dai 22 del 2017 ai 35 dell'anno in corso, quello relativo ai minori di eta' compresa tra i 13 e i 17 anni e' sceso dai 26 dello scorso anno ai 15 del 2018. Lo rende noto la Questura sottolineando che il numero è in calo rispetto ai 16 dello scorso anno e ai 23 del 2015.

Sono 11 i feriti a Roma per petardi e fuochi d'artificio nella notte di Capodanno che hanno fatto ricorso alle cure sanitarie.

Cala il numero dei feriti per botti ma a Napoli c'e' un aumento di casi di coma etilico tra gli under venti. Per farci un'idea di quanto certi botti siano pericolosi, bisogna accennare a qualche caso delle ultime ore.

Un 23enne, inoltre, ha perso due dita della mano destra mentre un 27enne di Castel Volturno rischia di perdere l'occhio destro. Per gli altri tre feriti le prognosi non superano i 10 giorni.

Una bambina di 5 anni e' stata ferita in maniera lieve da un proiettile vagante durante i festeggiamenti per il capodanno a Crotone. Come sempre, le ferite piu' ricorrenti si confermano i traumi alle mani e le ustioni al volto ed alle parti basse del collo. 4 persone sono state colpite dalle schegge. I tre uomini e la donna hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i 7 e i 12 giorni.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.