Romanzo Famigliare: anticipazioni seconda puntata 9 gennaio 2018

Romanzo famigliare la nuova fiction di Rai 1 con Vittoria Puccini

Romanzo famigliare la nuova fiction di Rai 1 con Vittoria Puccini

La prima puntata è prevista per lunedì 8 gennaio 2018, ma Romanzo famigliare raddoppierà subito l'appuntamento settimanale: la seconda puntata, infatti, andrà in onda già martedì 9. Sul fronte Auditel questa Fiction avrà contro una serie di prodotti di punta targati Mediaset: la prima puntata si scontrerà con la prima tv del film " Quo Vado" di Checco Zalone, mentre dalla settimana successiva partirà la nuova edizione de l'Isola dei Famosi, prodotti indirizzati ad un target prettamente differente. Con Vittoria Puccini, Guido Caprino, Fotinì Peluso, Marco Messeri, Anita Kravos, Andrea Bosca e con la partecipazione di Anna Galiena e Giancarlo Giannini, arriva la prima serie tv Rai firmata da Francesca Archibugi.

La gravidanza di Micol rievoca la sua storia, quando era fuggita da Livorno perché l'autoritario e potente padre, il cavalier Gian Pietro Liegi (Giancarlo Giannini), petroliere, non vedeva di buon occhio il suo rapporto con Agostino Pagnotta (Guido Caprino), allievo dell'Accademia Navale e ora Tenente di Vascello, che diventa padre di Micol.

Nella prima puntata, Emma è agitata per il trasferimento, e teme che dietro la decisione di Agostino ci sia lo zampino del padre.

Neanche per Micol è semplice accettare di separarsi dai suoi amici e soprattutto da Federico (Francesco Di Raimondo), l'insegnante di clarinetto di cui è innamorata.

Il personaggio principale, che fa da raccordo a tutte le vicende della famiglia Liegi, è quello di Micol, interpretato dalla giovane esordiente Fotinì Peluso.

La ginecologa conferma che Micol è incinta. Turbata, Micol promette di dire lei alla madre cosa è avvenuto ma prima scappa a Roma per parlare con Federico. Emma rivede Giorgio, il suo primo amore e con lui va a cercare Micol. Emma riprende a frequentare Giorgio ed Agostino è geloso. Emma accetta la richiesta del padre di diventare Presidente della fondazione Liegi, riavvicinandosi così alla sua famiglia, ma non sa che la holding è sotto inchiesta e che suo padre ha progetti segreti che la riguardano. Al primo controllo Micol scopre che sul feto grava una malformazione che permette l'interruzione terapeutica della gravidanza. Una lettera anonima va a rivangare il passato insinuando che Agostino non sia il vero padre di Micol. Emma e Agostino sono alle prese con i loro problemi, dimenticando quelli della figlia che trova conforto in Ivan, il compagno di classe proveniente da una strana famiglia coinvolta in attività illegali. Intanto Emma comincia ad interessarsi veramente della Fondazione Liegi creata dalla madre di Micol che morì di leucemia mieloide acuta dopo esser stata in prima fila durante l'incidente nucleare di Chernobyl. La Fondazione risorge, lavorando con la Regione per accogliere ragazzi in difficoltà come Ivan, che la famiglia usava per spacciare e che viene arrestato insieme a Micol.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.