Harvey Weinstein aggredito e insultato in un ristorante

Harvey Weinstein in una

Harvey Weinstein in una

A suo dire i due si sarebbero per di più stretti la mano e il signor Steve sarebbe ritornato al suo tavolo per proseguire la cena che si sarebbe protratta sino alle ore 21:00. Circolano già diverse teorie su come si siano svolti i fatti: c'è chi dice che Weinstein abbia rifiutato una fotografia da quel cliente che poi si è ribellato, altri che invece sostengono sia stato proprio menato in malo modo all'interno del ristorante dove Harvey si trovava assieme al suo tutor-"coach" del centro di riabilitazione (di cui da mesi è in cura dopo lo scandalo molestie esploso, ndr). "Sei un pezzo di merda per quel che hai fatto a quelle donne", ha detto il cliente, visibilmente ubriaco, che lo ha aggredito, cercando di prenderlo a pugni. Il manager del ristorante sostiene che la mano dell'assalitore non ha mai toccato la faccia del magnate, ma un video dell'accaduto sembrerebbe suggerire tutto il contrario. Nessuna reazione per Weinstein che ha preferito andar via dal ristorante senza nemmeno chiamare la Polizia. Il giovane ha raccontato che Weinstein era scontroso e ha risposto di no. Quando poi i due stavano uscendo quasi contemporaneamente è avvenuta l'aggressione.

Weinstein non ha reagito e, a quanto si è appreso, ha deciso di non sporgere denuncia contro l'aggressore.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.