Mancini: "L'inter è più forte della Lazio, arriverà terza per me"

Mancini: “Voglio vincere il Mondiale da ct. Milan? Non avrei problemi di colore”

Mancini: “Voglio vincere il Mondiale da ct. Milan? Non avrei problemi di colore”

"Però ci sarà da attendere, prima dell'allenatore mi sembra che vada scelto il presidente della federazione".

Roberto Mancini, attuale allenatore dello Zenit di San Pietroburgo, è stato intervistato lunedì dalla trasmissione Tiki Taka di Italia1, mentre si trova a Jesi, per la sosta invernale del campionato russo.

Mancini si esprime anche sulle potenzialità del calcio italiano, sui giovani sui quali puntare per rilanciare la Nazionale, in ottica qualificazioni europee, obiettivo che, per ovvie ragioni, diventa di fondamentale importanza: "I giovani di qualità nel nostro calcio ci sono". Il tuo nome viene fatto per la Nazionale " Sta andando bene, ora stiamo riposando. Siamo partiti subito forte ma poi abbiamo avuto un calco ma speriamo di recuperare i punti dopo la sosta. "Poi per arrivare ai livelli di Juventus e Napoli servirà ancora altro". "Poi in ogni stagione c'è sempre qualcuno che emerge".

Come si prepara la Russia al Mondiale? Cosa manca all'Inter? Non so se manchi un centrale difensivo perchè non ho seguito molto.

Qualcosa manca all'Inter rispetto alle altre squadre. Credo però che manchi un esterno con caratteristiche diverse da quelle di Perisic e Candreva, che possa aiutare Icardi a fare gol.

In conclusione una battuta sull'Inter di Spalletti, che a molti ricorda da vicino la sua ultima Inter: "È diverso".

Criscito può andare a gennaio all'Inter? Infine un blitz sul mercato, per parlare di uno dei nodi cruciali del momento, il caso de Vrij: "De Vrij allo Zenit?".

La sua avventura in nerazzurro si è chiusa in modo burrascoso, con la separazione consensuale avvenuta due estati fa: stiamo parlando di Roberto Mancini. Abbiamo iniziato benissimo, poi abbiamo avuto un pò di difficoltà.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.