Ausilio: "Rafinha? Serve tempo. Ramires? Lavoriamo su altro"

Inter, per Rafinha arriva la sorprendente provocazione del Barcellona

Inter, per Rafinha arriva la sorprendente provocazione del Barcellona

L'Inter chiude con il Benfica per il prestito di Lisandro Lopez che va a rinforzare - soprattutto numericamente - il reparto difensivo di Luciano Spalletti; l'argentino va così ad aggiungersi a Skriniar, Miranda e Ranocchia per completare il pacchetto arretrato e lasciare più margine di manovra al tecnico di Certaldo. E' il difensore argentino classe '89 il primo botto di mercato dei nerazzurri. L'ingaggio del portoghese escluderebbe di fatto l'arrivo anticipato di Bastoni dall'Atalanta (previsto tra un anno e mezzo circa).

La trattativa che potrebbe portare Ramires all'Inter entra nel vivo. Come riporta l'emittente cinese PPTV (di proprietà del gruppo Suning), infatti, il giocatore brasiliano non lascerà lo Jiangsu di Fabio Capello. Secondo lo stesso giornalista brasiliano probabilmente si concluderà con un prestito ma tutto può ancora cambiare e diventare un acquisto definitivo. Su Rafinha, in possesso del passaporto spagnolo e per il quale il club di corso Vittorio Emanuele ha avuto rassicurazioni circa le sue condizioni fisiche, ci sono pure club inglesi (Everton in primis) e l'ex Celta Vigo. Come giocatore invece è un animale, in senso buono.

Piero Ausilio e Walter Sabatini poi si butteranno a capofitto sulla questione centrocampista, e qui le opzioni sono sempre quelle.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.