André Silva e Locatelli restano, parola di Gattuso

Serie A le formazioni di Cagliari-Milan

Serie A le formazioni di Cagliari-Milan

Come arriva la squadra alla gara contro il Cagliari? Gattuso infatti riempie di complimenti i rossoblù.

Gattuso, il Cagliari è un osso duro?

"Questo è un mestiere bellissimo, la squadra ha lavorato molto bene, speriamo di far vedere quello che abbiamo fatto vedere ultimamente".

La sosta è stato positiva o negativa?

A rincarare la dose anche le dichiarazioni riportate dall'ANSA del primo tifoso rossonero, Silvio Berlusconi, che avrebbe detto ai microfoni di Radio Capital di soffrire di mal di stomaco nel momento in cui vede giocare il Milan, in quanto il modulo sarebbe inconsueto e sbagliato. L'importante è lavorare con grande voglia e poi sarà il campo a parlare. Il resto lo vedremo. Mi godo questo momento, mi sento a casa, sento la responsabilità.

Nonostante Massimiliano Mirabelli abbia dichiarato chiuso il mercato di gennaio del Milan, le voci circa alcuni interessamenti da parte del club per alcuni giovani talenti del calcio mondiale sono molto insistenti. Mercato? Contentissimo di lavorare con questa squadra. Qualche giocatore può dare di più, ora comincio a conoscerli bene, perché andare a cambiare tanto per farlo? Tocco con mano il valore di questi giocatori. Invece tutte le componenti hanno dimostrato grande professionalità e rispetto.

Che cosa hai raggiunto in questi mesi che ti ha reso orgoglioso? "Bisogna fare una grande partita anche a livello fisico".

Calhanoglu nel Milan
Calhanoglu sarà titolare nel Milan

Montolivo mi ha paragonato ad Allegri?

SUL RITIRO RONALDINHO: 'Era un ragazzo che si faceva voler bene da tutti. C'è un abisso tra me e Max sulle gestione'.

Il Milan non vende i suoi calciatori. Dobbiamo alzare l'asticella su questi particolari. Dobbiamo creare e dare la mazzata agli avversari, creiamo tantissimo ma segnamo poco'.

Ha trovato il suo undici titolare base? E' un caso che sta giocando sempre la stessa squadra.

Accostato al Napoli, André Silva resterà rossonero. Devo trovare il coraggio di buttarlo nella mischia.

"Sì, è venuto a parlarmi nelle scorse settimane". Per me deve restare qua. Ma il Milan non ne vuole sapere: il portoghese resta. Aveva la dote di farsi amare, non l'ho mai visto arrabbiato, sempre col sorriso. Chapeau. Ho beccato 4-5 elastici quando l'ho incontrato con il Barcellona, mi gira ancora la testa. Una volta in tournée chiesi il cambio per un presunto infortunio alla caviglia. Non la prendevo mai.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.