D'Alema: "Non partecipo a criminalizzazione M5S, più preoccupante deriva neofascista della Lega"

D'Alema: «Evitiamo inciuci, meglio governo del Presidente»

D'Alema: «Evitiamo inciuci, meglio governo del Presidente»

Massimo D'Alema, ospite di Lucia Annunziata su Rai3, commenta la decisione da parte dell'esponente Radicale, di allearsi con il il Pd alle elezioni politiche con la sua formazione +Europa. Queste le sue parole, riportate da Repubblica: "Se nessuno vince, il presidente della Repubblica sceglie la personalità che raccoglie il maggior consenso possibile. Per me è più preoccupante la deriva neofascista della Lega". Molto dipenderà dal risultato elettorale, siamo ancora nell'universo dei se.

"Non partecipo alla demonizzazione del Movimento 5 Stelle e capisco le ragioni dei loro elettori, noi vogliamo offrirgli un'altra alternativa per cambiare le cose".

La legge elettorale è un "obbrobrio, lo diceva anche la Bonino, che ora cerca voti con quella legge. Mi dispiace per Emma, che stimo e rispetto, siamo anche amici, ma la sua è stata una scelta che io fatico a capire".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.