Milan, Gattuso: "Stiamo crescendo. Kessie è più forte di me"

Il centravanti portoghese Andrè Silva bomber di coppa del Milan

Il centravanti portoghese Andrè Silva bomber di coppa del Milan

16' Kessie lancia lungo Suso in profondità, cross al centro dello spagnolo ma è un suggerimento troppo lungo per Calhanoglu.

Nel finale, espulso Ricardo Rodriguez per un ingenuo doppio giallo, pareggiato poi da quello di Barella, che lascia il Cagliari in 10. A centrocampo conferma per Biglia in cabina di regia, per il ruolo di terzino destro Calabria e Abate si giocheranno una maglia da titolare con il secondo favorito. Il calcio d'avvio lo porta il Cagliari che attacca da destra verso sinistra, in direzione curva nord. Non mette dentro però i cross che servirebbero. Il Centrocampista del Milan ha provato un tiro potente dal limite dell'area, mirando l'incrocio dei pali, parata spettacolare di Cragno che vola e devia in corner.

Pavoletti 5 - Fa continuamente a sportellate con Romagnoli e Bonucci, ma raramente riesce a vincere i duelli con i difensori rossoneri. "Il Milan rimane così, sono arrivati 10-11 giocatori in estate e parecchi di loro non si sono espressi per i valori che hanno, questa squadra può fare molto di più per cui non arriverà nessuno". I rossoneri si impongono in rimonta per 2-1 grazie alla doppietta di Kessie, dopo il vantaggio iniziale degli uomini di Lopez con Barella. Lascia il Milan in inferiorità numerica in un momento importante della partita. A Cagliari, nella sofferta vittoria per 2 a 1, è andato in scena il Milan diverso. Due errori gravi in una partita che altrimenti sarebbe stata positiva.

Faragò 6 - Arriva spesso e volentieri sul fondo, anche se i suoi cross sono raramente pericolosi. Parole e musica di Gennaro Gattuso, catapultato dalla panchina della Primavera del Milan a quella della prima squadra appena poche settimane fa e già capace di dare personalità e carattere ad un gruppo di calciatori che sembrava spaesato, disorientato, confuso durante gli ultimi mesi della gestione Montella. "Sono preoccupato per la prossima partita".

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane;Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Sau, Pavoletti.

Note: recupero 3′ e 4′.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.