Emma, esce 'Essere qui': 'Ho perdonato la parte più fragile di me'

La cantante con l'album in uscita parla pure della sussurrata omosessualità e dei gossip su di lei

La cantante con l'album in uscita parla pure della sussurrata omosessualità e dei gossip su di lei

O, almeno, un po' ecco. Sulle pagine del giornale un bel ritratto della cantante toscana che si mostra a cuore aperto per tutti i suoi ammiratori. La cantante ha presentato il suo lavoro con una conferenza stampa al Teatro Principe di Milano, sottolineando quanto sia orgogliosa del risultato, dato che si riconosce in ogni singola canzone. La cantante salentina è sempre al centro dei gossip tra relazioni d'amore finite male ed altre puramente inventate, nonostante questo Emma procede per la sua strada e raccoglie l'ennesimo successo, grazie al primo singolo estratto dall'ultimo album 'Essere qui', intitolato 'L'Isola'.

E' una Emma Marrone a 360 gradi quella che si racconta a Grazia.

Ma quello che lega le due donne da anni non sono stati soltanto risultati a livello lavorativo: le voci infatti che le volevano legate anche dal punto di vista affettivo erano molte, volendole al gran pubblico anche come una coppia di fatto anche dal punto di vista amoroso.

La sala è affollata, a comprovare le attese che ruotano attorno a questa pubblicazione in cui c'è tanto corpo e tanta anima. Anche se può sembrare una "fan cazzista", come asserisce lei stessa, in verità, in studio lavora sodo, ed essendo molto puntigliosa e perfezionista, può arrivare a modificare anche un piccolo, insignificante dettaglio, diverse volte. Gli spazi si aprono fuori dalle mura per guardare in faccia il mondo con lo sguardo alto fino all'orizzonte.

La ragazza è pronta a presentare il suo nuovo album ma anche a confessarsi in un'intervista piuttosto scomoda, che affronta anche i tanti rumors circolati in maniera via via più insistente nel corso degli ultimi mesi. "Le canzoni restano per sempre e io ho cercato di far restare per sempre la parte migliore di me, che è quella che ho messo nel disco, che ho accettato, che ho perdonato e che non conoscevo". Del resto, della sua vita privata ultimamente si sa molto poco. Non me ne frega niente se dicono che sono lesbica, se lo fossi davvero lo avrei già detto e vivrei la mia storia mano nella mano con la mia compagna. Spero di non arrivare mai a fare questo mestiere per accontentare o accontentarmi.

Questa la tracklist di "Essere qui": "L'isola", "Le ragazze come me", "Sottovoce", "Mi parli piano", "Effetto domino", "Le cose che penso", "Portami via da te", "Luna e l'altra", "Malelingue", "Sorrido lo stesso" (di cui è autrice), "Coraggio". Emma ha ricercato la sua serenità. A piccoli passi e con grandi sforzi mi sono lasciata andare e mi sono aperta. "Non mi sento arrivata, e vorrei fare un disco in diretta".

Quel suo Essere qui, dunque, è molto più di un titolo arrivato leggendo un libro; ha una pienezza leggera che conforta, che sa di oggi e domani.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.