Addio a Irina Sanpiter Fu la Magda di Furio

Addio a Irina Sanpiter la ‘Magda’ di Carlo Verdone

Addio a Irina Sanpiter la ‘Magda’ di Carlo Verdone

Irina Sanpiter si è spenta oggi, a Roma, a 60 anni all'ospedale Umberto I dove era ricoverata da otto mesi.

Tra l'altro, in Carlo, Rosso e Verdone, film di recente rimandato in onda anche su Canale5, la Magda interpretata dall'attrice morta Irina Sanpiter, 'evade' dal marito anche incrociando la sguardo di Raoul, un giovane playboy che si dimostra interessato a lei e insieme al quale, alla fine della pellicola, decide di scappare...

Dopo il film con Verdone, Irina Sanpiter ha recitato in Lacrime napulitane di Ciro Ippolito, quindi ha lasciato il cinema diventanto organizzatrice di concerti rock.

Era russa, di Mosca: me la fece incontrare Sergio Leone in quanto era parente della moglie (moscovita) dello sceneggiatore Giorgio Arlorio.

"Ci vedevamo poco, ma l´abbraccio, quando ci si incontrava, era sempre forte e pieno di dolce nostalgia", ha poi aggiunto. Purtroppo per via del forte accento fu doppiata (con quella fantastica cadenza piemontese che nessuno di noi mai dimenticherà) per cui non abbiamo mai conosciuto la sua voce e purtroppo, ancora, non l'abbiamo più neanche vista al cinema dopo quella fortunata pellicola. "Non volle continuare per scelta la strada del cinema - racconta Verdone". Inoltre, aveva sposato il produttore musicale Toni Evangelisti nel 1984. L' ultima volta l'incontrai lo scorso anno all'Isola Tiberina durante la rassegna cinematografica estiva.

"Me la ricorderò sempre ragazza, dolce, con quegli occhioni grandi malinconici".

Il post sul profilo Facebook di Carlo Verdone è diventato il più condiviso di domenica, con oltre 20 mila condivisione, e decine di migliaia di commenti e like.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.