Cigarini - Sau, il Cagliari torna a vincere. Spal battuta 2 a 0

Cigarini - Sau, il Cagliari torna a vincere. Spal battuta 2 a 0

Cigarini - Sau, il Cagliari torna a vincere. Spal battuta 2 a 0

"Contro il Cagliari serviva un piglio diverso, facciamo un passo indietro. - ha ammesso lo stesso Semplici nella sua analisi lucida nel post gara - La prestazione non mi è piaciuta. Da ora in poi bisogna vincere qualche partita, occorre iniziare a fare i tre punti". "Sara' una gara diversa rispetto a quella giocata in Calabria". Casomai bisognerebbe, in teoria, avere più paura delle gare in casa dal momento che con le squadre di livello superiore - ad eccezione delle trasferte con Atalanta e Udinese (ma con la gestione Del Neri i bianconeri erano più o meno vicini al Cagliari)- i rossoblu hanno sempre perso. Il portiere rossoblù si ripete nel finale di partita quando va a respingere in angolo il bel sinistro a giro di Antenucci. Dobbiamo provare a limitarli ma cercare di fare male.

NOTE: Possesso Palla: 51% - 49%; Tiri: 10 - 10; Punizioni: 19 - 31; Angoli: 6 - 3; Fuorigioco: 2 - 2; Falli: 26 - 16; Recupero: 3 minuti primo tempo, 5 minuti secondo tempo. Loro hanno fatto un buonissimo calcio, noi non siamo mai riusciti a stare in partita, non abbiamo avuto nessuna possibilità. Anzi, il primo sussulto viene da un'incursione di Mattiello nel cuore dell'area di rigore dei padroni di casa, ma dopo un contatto veniale Massa si prende subito i riflettori di giornata andando ad ammonire per simulazione l'esterno scuola Juventus, seguito sul taccuino dei cattivi in rapida successione da Cigarini e Barella, segno che la voglia di battaglia è tanta data l'importanza dei punti in palio. Oggi posso parlare di loro perché ci sono. Sono giocatori importanti, con qualità. All'82' l'allenatore degli ospiti si gioca l'ultima sostituzione a disposizione con la quale ha inserito Schiattarella al posto di Vicari. Scarseggiano le palle gol nei primi venti minuti, il Cagliari colleziona ammonizioni dettate dalla troppa foga, se le prendono infatti anche Barella e Joao Pedro per due entrate su Felipe e Antenucci. È una squadra che sa quello che vuole, che mette tutto per centrare l'obiettivo. Al 57' altra ammonizione per la Spal, se la prende il diffidato Vicari che salterà il Milan per un fallo su Pavoletti che lo aveva appena saltato. Cercheremo di trascinare la gente.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.