Malata di Sla fa staccare la spina

Biotestamento

Biotestamento

La donna, originaria di Nuoro, ha dato sabato il suo assenso ai medici dopo aver combattuto per cinque anni la sua malattia.

Patrizia Cocco, nuorese di 49 anni, aveva un'agenzia di viaggi, ma da tempo era stata costretta a dedicarsi solo alle sue cure, provando anche a venire inserita in un progetto sperimentale nell'ambito delle terapie per combattere la Sclerosi laterale amiotrofica, all'ospedale Niguarda di Milano.

"Si tratta del primo caso reso noto dopo l'entrata in vigore del Biotestamento relativo all'applicazione del consenso informato e l'interruzione delle terapie - ha dichiarato Filomena Gallo, segretario Associazione Luca Coscioni -".

Patrizia Cocco ha deciso di staccare la spina dopo cinque anni di dure battaglie contro la Sla.

Patrizia Cocco, malata di Sla decide di morire e stacca la spina: è la prima in Italia dopo l'approvazione della Legge sul Biotestamento e le DAT. Caso di Nuoro e gli ultimi attimi di vita 05 febbraio 2018 - agg. "Così, a Patrizia è stato permesso di fare la sua scelta". L'avvocato ha poi precisato che la nuova legge sul biotestamento consente ai medici di dare esecuzione fin da subito alla volontà del paziente, senza doversi rivolgere, come succedeva in precedenza, al giudice. "La legge, che tutela il diritto alla salute, alla dignità e all'autodeterminazione, Patrizia Cocco la aspettava da anni, da quando sentiva di essere imprigionata nella malattia dentro la quale sopravviveva a una vita che lei in quelle condizioni non voleva più vivere", ha concluso l'avvocato Cocco. La desiderava da tanto questa legge, Patrizia.

Ricci ha spiegato che il distacco della ventilazione è qualcosa di legale, considerato che è stato applicato in centinaia di occasioni in questi anni. L'ultimo sguardo lo ha dedicato alla mamma, Salvatora, che ha pronunciato le parole più innaturali per un genitore - "Adesso vai, amore mio" - tenendo la sua mano stretta strettissima, perché non si sentisse sola e non avesse paura.

Secondo il parere di Ricci, la legge sul biotestamento fornisce una cornice normativa, ma comunque non aggiunge nulla di nuovo. Il 20 dicembre 2006 a Welby fu staccato il respiratore da un medico che per questo suo gesto venne assolto dall'Ordine dei medici. La possibilità di chiedere di staccare la ventilazione era già comunque riconosciuta ampiamente dai tribunali.

Recommended News

  • Younes:

    Younes: "Il mio futuro a Napoli? Non ho certezze, con l'Ajax…"

    Al di là delle sensazioni di Younes , il Napoli è l'unico club titolare del diritto alle sue prestazioni sportive. Non v'è dubbio che le firme siano le sue, ha firmato dei moduli, mica un giornale al bar.
    Catturato a Pisa stupratore seriale di escort

    Catturato a Pisa stupratore seriale di escort

    Le sue vittime erano appunto donne che esercitavano la professione di escort in diverse città italiane. E' stata la Polizia di Stato di Milano a rintracciarlo.
    Usa annunciano riarmo nucleare come

    Usa annunciano riarmo nucleare come "deterrente"

    Lo Status sarebbe stato progettato per creare uno tsunami artificiale alto 50 metri di altezza e contaminato dal cobalto-60. Anche in presenza di un'offensiva contro gli Usa e i suoi interessi o i suoi alleati che non sia di tipo nucleare .
  • Vaticano, Papa Francesco: l'incontro con il presidente turco Erdogan

    Vaticano, Papa Francesco: l'incontro con il presidente turco Erdogan

    Poi in turco, con la traduzione di un interprete, ha ringraziato il Papa , che lo ha invitato in Vaticano , per "l'interesse". Roma , 05 feb 08:20 - (Agenzia Nova) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si trova in visita in Italia e in Vaticano .
    Spara dall'auto contro degli immigrati, 6 feriti

    Spara dall'auto contro degli immigrati, 6 feriti

    La città è sotto assedio: decine di posti di blocco sparsi in ogni zona, carabinieri e polizia sono in stato di massima allerta. Abbiamo fermato il trasporto pubblico, abbiamo chiesto alle scuole di tenere i bambini all'interno fino a nuova comunicazione.
    Agrigento capitale della cultura 2020, il SIL Sicilia sostiene l'iniziatva

    Agrigento capitale della cultura 2020, il SIL Sicilia sostiene l'iniziatva

    Proprio oggi, 3 febbraio, si terrà il grande evento per festeggiare l'inserimento nella lista finale. Sarà proclamata il prossimo 16 febbraio la Capitale Italiana della Cultura 2020 .
  • Nintendo: Pokémon per Switch potrebbe arrivare nel 2019

    Nintendo: Pokémon per Switch potrebbe arrivare nel 2019

    Insomma, questa seconda metà dell'anno si preannuncia particolarmente vivace per tutti gli appassionati della console. Canale Offerte , Canale News , Gruppo Telegram , Pagina Facebook , Canale YouTube e il Forum .
    Liga, il Siviglia di Montella travolto dall'Eibar: 1-5

    Liga, il Siviglia di Montella travolto dall'Eibar: 1-5

    La ripresa sancisce la goleada, con il secondo gol di Orellana , e la ciliegina sulla torta di Arbilla . Veniamo da un ciclo di partite che ci hanno fatto spendere molto, fisicamente e mentalmente.
    Oddo:

    Oddo:"Mercato? Se il Napoli non è riuscito…"

    Una battuta su Costacurta e il ruolo in Federazione: "Lo merita perché è un grande uomo, si è preso una bella gatta da pelare". Ci aspettiamo qualche gol dalla sua mattonella preferita ma continua a darci una grandissima mano.
  • Maldive nel caos: arrestato anche il presidente della Corte Suprema

    Maldive nel caos: arrestato anche il presidente della Corte Suprema

    Si offusca così l'immagine di questa meta del turismo di lusso che da anni vive in uno stato di costante crisi politica . L'imposizione dello stato di emergenza e gli arresti ordinati da Yameen sono stati condannati da numerosi governi.
    Roma, Bruno Peres si schianta con la Lamborghini: le condizioni

    Roma, Bruno Peres si schianta con la Lamborghini: le condizioni

    L'ex Toro si stava dirigendo verso il Colosseo quando, per motivi ancora sconosciuti, ha perso il controllo della sua auto. L'incidente è avvenuto intorno alle 5 :20 di lunedì mattina, all'altezza delle Terme di Caracalla, all'altezza della Fao.
    Brozovic, gesto di stizza dopo la sostituzione. Il video

    Brozovic, gesto di stizza dopo la sostituzione. Il video

    Sostituito nel secondo tempo, Marcelo Brozovic si è lasciato andare ad una reazione che non è passata inosservata. Sotto l'aspetto degli allenamenti vedo degli aspetti positivi da parte dei miei calciatori.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.