Younes: "Il mio futuro a Napoli? Non ho certezze, con l'Ajax…"

Younes il giallo sul suo approdo al Napoli

Younes il giallo sul suo approdo al Napoli

Pochi minuti fa - sulle frequenze di Radio CRC - è intervenuto, a far chiarezza sull'intricata vicenda, Mattia Grassani, legale della SSCN. "Se Younes deciderà di prendere strade diverse rispetto a questo accordo, si assumerà tutte le responsabilità sia economiche che disciplinari". C'era un'ipotesi di rinnovo unilaterale in caso di 70% di partite giocate, ma tale circostanza non è più possibile. "Credo che se il giocatore continuerà nella sua iniziativa, andrà a sbattere contro un muro a meno che tutto non avvenga alle condizioni del Napoli". "Chi lo prende - ha concluso Grassani - oltre a non poterlo impiegare, dovrebbe risarcire milioni di euro al Napoli".

Per Grassani "firmare per un'altra squadra è uno scenario impercorribile". Non può assolutamente firmare con altre squadre perché in quel caso verrebbe squalificato, con risarcimento danni per il Napoli in termini economici. "È vero che oggi si sente dire che i contratti hanno un valore relativo ma questo è un contesto professionale e ci sono organi che hanno valutato i documenti firmati - conclude".

"Younes? Quello che il calciatore dice non può prescindere dagli accordi formalizzati col Napoli, alla presenza di Younes. Non c'è errore, così come non ci sono dolo o violenza". Al di là delle sensazioni di Younes, il Napoli è l'unico club titolare del diritto alle sue prestazioni sportive. Il ragazzo, infatti, da quando è tornato all'Ajax continua a manifestare l'intenzione di rifiutare l'accordo sottoscritto con Aurelio De Laurentiis, atteggiamento che se dovesse essere reiterato porterà alla battaglia legale e alla conseguente (remunerativa) rottura.

Non sembra intenzionato a cedere, il club di De Laurentiis, probabilmente sorpreso da questo improvviso cambiamento del giocatore, che aveva mostrato enorme disponibilità ad un trasferimento immediato alla corte di Maurizio Sarri. Non v'è dubbio che le firme siano le sue, ha firmato dei moduli, mica un giornale al bar.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.