Corteo antifascista, tensione altissima: "Non sono sereno"

Corteo anti-razzista, sinistra divisa: Leu e antagonisti domani in piazza

Corteo anti-razzista, sinistra divisa: Leu e antagonisti domani in piazza

Nell'invitare caldamente le cittadine e i cittadini a firmare in modo massiccio l'appello "Mai più fascismi", chiamiamo fin d'ora a raccolta tutti i sinceri antifascisti e democratici per una grande manifestazione nazionale unitaria, da realizzare prossimamente.

"Rifiuto del terrorismo, rifiuto della violenza, rifiuto della guerra, rifiuto del fascismo e il rifiuto di questa specie di cultura della violenza e della paura che sta dilagando in Italia", con queste parole il fondatore di Emergency, Gino Strada, spiega all'agenzia "Dire" i motivi della sua partecipazione al corteo antifascista e pacifico che si sta svolgendo a Macerata.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Domenica sarà a Perugia per una iniziativa elettorale, ma non andrà a Macerata.

Proprio la Boldrini è stata inizialmente contestata al suo arrivo da alcuni giovani antagonisti, anche se successivamente ha ricevuto applausi e apprezzamenti dagli altri manifestanti.

La destra, con Salvini e Berlusconi all'attacco, è riuscita a ribaltare la realtà dopo l'attentato fascista contro i neri e sta egemonizzando il dibattito contro gli immigrati.

La manifestazione, che si svolgerà in contemporanea a quella di Macerata, avrà carattere apolitico e porrà come obiettivo la lotta contro ogni forma di razzismo e fascismo. E sempre oggi manifestazioni sono in programma in diverse città nel Giorno del ricordo delle foibe: allerta a Roma e Torino. Presenti Liberi e Uguali mentre non sono scesi in piazza il Pd, la Cgil e l'Arci.

Nel dibattito scende in campo anche Alessandro Di Battista secondo il quale "i politici farebbero meglio a fare le leggi e non andare alle manifestazioni". La città è già blindata a partire da questa sera. E poi ci sono le bandiere dell'Arci, il partito comunista dei lavoratori e gli ex rifondazione con Paolo Ferrero.

La città sarà presidiata massicciamente dalle forze dell'ordine. Al momento il ministero degli Interni non ha vietato esplicitamente le manifestazioni previste per stasera e per sabato.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.