Orrore a Macerata, altri 2 indagati per omicidio di Pamela

Lucky Awelima all’uscita dalla caserma

Lucky Awelima all’uscita dalla caserma

I provvedimenti cautelari dovranno essere convalidati dal gip. Uno fermato alla periferia di Macerata e l'altro in procinto di varcare il confine svizzero, i due immigrati potrebbero essere coinvolti nello smembramento del cadavere e del disfacimento lungo la strada di Pollenza. La seconda autopsia, infatti, non è stata in grado di sciogliere la riserva sulle cause del suo decesso, ma dalla quale sarebbero stati tratti gli elementi che hanno portato all'individuazione di due nigeriani da interrogare.

Esattamente una settimana fa, Traini si è messo alla guida della sua Alfa 147 nera e si è diretto verso il centro del capoluogo di provincia marchigiano alla ricerca di uomini di colore, possibilmente spacciatori, da colpire, per vendicare la morte della ragazza romana con problemi di tossicodipendenza.

Quest'ultimo è stato indicato dallo stesso Oseghale come lo spacciatore che ha venduto la dose mortale a Pamela.

Desmond Lucky
Desmond Lucky

Una ferita riscontrata al fegato sarebbe inoltre compatibile con un coltello trovato nella mansarda, dove il cadavere sarebbe stato accuratamente sezionato. Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ha fatto sapere che gli sviluppi della vicenda sono seguiti con interesse e che "le punizioni per i responsabili saranno severe".

Il resto sono ipotesi. Sembra un controllo di routine, di quelli che le forze dell'ordine effettuano ogni giorno all'interno della Stazione Centrale e nelle immediate vicinanze. O potrebbe essere stata aggredita e uccisa in una colluttazione in casa.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.