Istat: Pil al top da sette anni

Pil 2017 al massimo dal 2010. Più 1,4% sotto la stima di Renzi

Pil 2017 al massimo dal 2010. Più 1,4% sotto la stima di Renzi

Il dato è ancora provvisoro visto che si tratta della stima preliminare dell'ufficio centrale di statistica: i conti nazionali per il 2017 saranno diffusi il primo marzo, mentre quelli trimestrali coerenti con i nuovi dati annuali verranno comunicati il 2 marzo. Per l'intero 2017 il totale è pari a 1596,4 miliardi (1573,8 miliardi nel 2016). Anche se la crescita dell'economia italiana è ai massimi da sette anni (quando toccò l'1,7%), l'ex premier Matteo Renzi non esulta ed ammette che il PIL "è ancora troppo basso".

Guardando alle principali indicazioni per il Pil del 2017, il governo nella nota di aggiornamento al Def aveva stimato una crescita dell'1,5%. "L'anno in cui la crescita dell'economia accelera e finalmente si avvicina alla performance dell'Eurozona, a testimonianza che gli sforzi fatti dagli italiani e la determinazione delle autorita' pagano. Nel 2017 le condizioni dell'economia mondiale e dei mercati finanziari sono state particolarmente propizie e si sono cominciati a vedere gli effetti del consolidamento fiscale e delle riforme strutturali, dal Jobs Act a Industria 4.0".

Lo scorso anno il prodotto interno lordo è aumentato dell'1,4% rispetto al 2016. Il rialzo congiunturale segna un lieve rallentamento rispetto al terzo trimestre (+0,4%). Quindi l'Italia mette a segno un risultato inferiore alle maggiori potenze economiche, tranne che per la Gran Bretagna, che almeno sul dato tendenziale annuo fa peggio. "In questa situazione di crisi - conclude la Coldiretti - si sono inserite anche manovre speculative per sottopagare i prodotti agli agricoltori con effetti negativi sul valore aggiunto agricolo".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.