Petrassi: XVI Giornata mondiale contro il cancro infantile

ANCHE VERONA CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE

ANCHE VERONA CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE

Oggi a Pescara l'Associazione Genitori Bambini Emopatici (Agbe), federata della Fiagop Onlus, partecipa alla 'Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile', con un lancio di palloncini nel piazzale interno dell'ospedale Civile dalle ore 11. In Italia ogni anno si ammalano di linfomi o leucemie 2200 bambini e adolescenti, di cui circa 150 solo in Sicilia.

A livello mondiale più di 300.000 nuovi casi sono diagnosticati ogni anno (questa è una stima in difetto poiché in molti paesi non esiste un registro dei casi); seimila nuove diagnosi in Europa. È promossa da associazioni di genitori con figli malati, per chiedere attenzione, assistenza, ricerca e cure mirate. Migliaia di persone si ritroveranno presso ospedali, case d'accoglienza, piazze, scuole, di quasi tutte le regioni italiane, per lanciare in cielo 15.000 palloncini dorati (biodegradabili) e indossare il "nastro d'oro", per riconoscere il coraggio, la forza, l'eroismo dei bambini e degli adolescenti malati di cancro e dimostrare sostegno alle loro famiglie. Riaffermare l'impegno delle famiglie nell'informare e nel sensibilizzare l'opinione pubblica sulle patologie oncologiche pediatriche: questo l'obiettivo dell'iniziativa, curata dalla Fiagop, la Federazione italiana delle associazioni dei genitori Oncoematologia pediatrica.

Infatti, rileva la Fiagop, "più del 50% dei farmaci somministrati in oncologia pediatrica sono stati testati solo sugli adulti, ma i bambini non sono adulti in miniatura: c'è bisogno urgente di nuovi farmaci appositamente studiati per l'infanzia, considerando che un bambino su 5 oggi non ha una terapia disponibile".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.