Renzi lancia l'appello al voto utile: "Chi vota D'Alema aiuta Salvini"

Elezioni, Renzi: scrolliamoci di dosso la rassegnazione

Elezioni, Renzi: scrolliamoci di dosso la rassegnazione

Lo ha dichiarato Matteo Renzi, segretario del PD, interpellato da Vita sulle proposte del partito per il settore del gioco.

Salvini oggi ha ufficializzato la sua agenda della prossima settimana e l'appuntamento in Tv non è contemplato.

"Veder litigare voi e non noi era per cambiare un po', per fare - ha ironizzato Renzi - un po' per uno, come si dice a Firenze".

Sul mancato confronto tra i 'due Matteo' interviene anche Luigi Di Maio: "Nemmeno Salvini - ironizza su twitter il candidato premier M5s - trova interesse nel confronto con il segretario del Pd". "Alcuni sono fuori regione, è vero - ha osservato - ma potremmo richiamarli allargando le possibilità di tempo pieno al Sud". "Non abbandono la gente che viene ai miei comizi per andare in tv con Renzi". "Sece la mettiamo tutta, il Pd al primo posto - ha concluso - daràuna mano ai nostri figli, darà una mano all'Italia". "E Berlusconi i confronti li fa solo con Bruno Vespa e con i ricordi del suo passato", scrive Renzi.

"Per anni ho chiesto un faccia a faccia a Renzi e lui si è negato sdegnosamente ora improvvisamente io dovrei rinunciare al mio tour elettorale per accontentarlo? Colpisce l'assurdità di un dibattito politico senza confronti Tv".

Anche in questa campagna elettorale torna il tema del voto utile, seppure questa espressione non venga mai citata. E proprio contro il MoVimento 5 Stelle si scaglia il segretario del Pd: "Chi vota M5s vota per un partito che sta già dando prova di sé al governo di Roma, Livorno, Torino".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.