Inter, Spalletti: "Voci di mercato? No a squadre virtuali"

Spalletti insiste sulla qualità, intanto l'Inter sfoglia la margherita: pronti quattro colpi

Spalletti insiste sulla qualità, intanto l'Inter sfoglia la margherita: pronti quattro colpi

"Con loro non sono stati sviluppati allenamenti specifici per l'intensità che avrà questa partita col Genoa". La partita non è stata così brutta.

Il modo per risalire, pare, sia principalmente uno, per il tecnico dell'Inter che dice ai microfoni di Sky Sport: "Ci vorrebbero degli episodi a favore e non a sfavore in alcuni momenti delle partite perché la prestazione dell'Inter non è stata eccezionale ma certamente normale, forse qualcosina in più".

Difficile, se non impossibile, passare al setaccio gli elementi di una analisi e provare a dividere la parte razionale da quella più emotiva, anche se alla fine ci devi pur provare. Inoltre anche il vice Icardi, Eder, non è all'altezza di una squadra da vertice, inutile illudersi. "Si sta sempre sul 4-2-3-1 che può diventare 4-3-3 grazie alle caratteristiche dei centrocampisti, che sanno coprire tutte le posizioni". Quella che conta è la disponibilità che mette. Ho grande rispetto verso Spalletti, ho lavorato con lui un mese e mezzo ma ora sono concentrato al 100% su questa squadra, su questo allenatore e su questi giocatori. "La squadra di Ballardini - riconosce l'allenatore - è formidabile". Eusebio, dal primo giorno, ha dichiarato di non essere un fissato né lo scemo del villaggio. Se andiamo a vedere i metri che fa, gli assalti che porta quando gioca trequartista, come corre in campo, ci si accorge che c'è differenza comparandolo con altri. Se però si riferisce a noi, dato che non è la prima volta, dico che sono d'accordo con lui. "Non ci dobbiamo sentire sicuri e convinti di avere facilmente il pallino". E se più cose potranno andar male insieme, lo faranno tutte contemporaneamente. Sono usciti due gol da due episodi. I nerazzurri ci provano, ma senza successo. Una sconfitta che pesa come un macigno e che potrebbe rivelarsi decisiva nella corsa per la Champions League.

Niente di pericoloso nella normalità, visto che Galabinov è sul secondo palo ben controllato da D'Ambrosio. Siamo contenti ma non dobbiamo fermarci qui perché mancano ancora molte gare. Forte, ma non come si faceva una volta, in fallo laterale o in angolo. "Non e' vero che l'erba del vicino e' sempre piu' verde, per me e' verdissima la mia".

Recommended News

  • Udinese, Oddo:

    Udinese, Oddo: "Nessun cambio di modulo, domani gioca Fofana"

    Alla fine però decidono gli episodi: "Quello che mi fa infuriare sono i due gol presi, con palla nostra in uscita". Andiamo a vedere quelle che sono le scelte di Oddo e Di Francesco per la sfida della Dacia Arena .
    QUI ROMA. Di Francesco:

    QUI ROMA. Di Francesco: "L'Udinese con Oddo concretizza di più"

    Sui tanti punti di svantaggio dal Napoli: "Noi siamo un po' mancati nell'ultimo periodo, mi sarei aspettato un distacco minore. Anche perché non è assolutamente scontato che nella prossima stagione il centravanti della Roma sia Dzeko .
    Voto di scambio, indagato il braccio destro della Meloni

    Voto di scambio, indagato il braccio destro della Meloni

    Giustizia ad orologeria? A poco più di due settimane dal voto, ecco l'indagine su voto di scambio e traffico di rifiuti a Napoli . Acquisizione atti anche negli uffici di Passariello in Consiglio regionale al quinto piano del Centro direzionale.
  • In coma per un pugno, la lite per una ragazza

    In coma per un pugno, la lite per una ragazza

    La vittima dell'aggressione è un 41enne italiano , colpito con un violento pugno al volto al cultime di una lite. Quest'ultimo aveva già preso visione dei filmati delle telecamere e lo ha riconosciuto, bloccandolo.
    Florida, sparatoria nella scuola superiore: 17 morti

    Florida, sparatoria nella scuola superiore: 17 morti

    Era armato con un fucile semiautomatico leggero Ar-15 , dotato di numerose munizioni di riserva, e di alcune granate fumogene . Molti dei ragazzi hanno ripreso con i loro cellulari la strage e i video hanno cominciato a circolare quasi subito.
    Fatturazione Tlc, la Gdf nelle sedi degli operatori. Scatta l'indagine Antitrust

    Fatturazione Tlc, la Gdf nelle sedi degli operatori. Scatta l'indagine Antitrust

    Le ispezioni della Guardia di Finanza hanno interessato anche Fastweb e Wind - Tre; quest'ultima non ha annunciato aumenti tariffari , ma ha sottinteso che ne farà a ottobre.
  • Prodi sceglie Insieme:

    Prodi sceglie Insieme: "Porta avanti il mio sogno di un centrosinistra unito"

    Invece, ha concluso, "giocando al contrattacco abbiamo perduto il senso di avere di fronte a noi una grande missione". E abbiamo bisogno di una coalizione di centrosinistra forte per due valori: lotta alla disuguaglianza ed Europa' .
    Roberto De Luca:

    Roberto De Luca: "Tutto sarà chiarito. Stop ad attacchi personali"

    Agenti della squadra mobile e dello Sco hanno perquisito la scorsa notte l'abitazione e lo studio professionale di De Luca junior. Secondo la Procura si è trattato di istigazione alla corruzione: al punto che sia il direttore della testata giornalistica, F.
    PyeongChang 2018, Federica Brignone bronzo nel gigante. Vince Mikaela Shiffrin

    PyeongChang 2018, Federica Brignone bronzo nel gigante. Vince Mikaela Shiffrin

    E domani la Brignone tornerà sulle nevi per allenarsi in vista del Superg che speriamo possa regalarle un'altra medaglia. Per lei dunque terzo posto e medaglia di bronzo .
  • Genoa-Inter, le formazioni ufficiali: C'è Karamoh dal 1'

    Genoa-Inter, le formazioni ufficiali: C'è Karamoh dal 1'

    Delusissimo è rimasto Filippo Tramontana che durante la trasmissione di 7 Gold "Diretta stadio. ed è subito gol". La squadra sta vivendo un ottimo momento di forma: "Il Genoa sta crescendo nel gioco e nella qualità".
    Gentiloni: la Ragusa-Catania si farà

    Gentiloni: la Ragusa-Catania si farà

    Non in un Paese con una economia così fragile e con l'immigrazione che continuerà a riversarsi sulle nostre coste. Il premier dice: "In Italia ci sarà un Governo stabile, nessun rischio di esecutivi populisti o anti europei".

    Il Napoli coi cerotti aspetta il Lipsia per l'Europa League

    Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban , Upamecano , Klostermann; Kampl, Demme, Keita , Sabitzer; Werner , Bruma . Nessuno l'avrebbe mai detto, eppure i partenopei hanno accolto i tifosi avversari con un gesto molto particolare.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.