La Roma vuole i quarti

Champions Roma con lo Shakhtar arbitra lo scozzese Collum

Champions Roma con lo Shakhtar arbitra lo scozzese Collum

De Rossi: Me lo ricordo, perfettamente. "Vogliamo portare a casa un risultato positivo". Passai quelle 10-12 ore un po' in tensione ma andò tutto bene.

Qual è il vostro percorso Champions? Noi contro l'Atletico Madrid nella prima partita non eravamo in un buon momento a livello fisico, oltre ad essere una squadra in costruzione. Ma niente rivincita: "Sono passati tanti anni". Se giocherà dall'inizio o meno? Però mi auguro che ce ne siano altre.

La Roma è in condizioni migliori rispetto allo Shakhtar? Sono queste individualità importantissime. Si parte dal futuro: "So che sono più vicino a smettere ormai, ma il sogno che mi rimane è vincere qualcosa di grande con la Roma".

Ritorno all'Olimpico un vantaggio o ininfluente?

Vigilia di Champions in casa Roma.

De Rossi: Le serate di Champions League a Roma si sentono, pesantemente. Fonseca potrebbe rinunciare a Bernard, che non è al meglio, pronto Kovalenko se non dovesse farcela. Il Milan l'ha sempre battuto in 4 scontri diretti, mentre il primo precedente italiano risale agli ottavi di Coppa delle Coppe del 1998 quando il Vicenza di Guidolin vinse 3-1 in trasferta (doppietta di Luiso più Beghetto) e 2-1 al Menti con gol ancora di Luiso e Viviani. Adesso arrivano partite importanti, dove non c'è una favorita in particolare e non c'è modo per fare un paragone con le altre squadre. L'obiettivo è quello, magari secondi...'. "Ragioniamo partita per partita, con l'ambizione di poter passare il turno e arrivare ai quarti". Penso che lo Shakhtar è una squadra fortissima, sottovalutata dal punto di vista mediatico. Sappiamo che sono una squadra molto forte e che hanno preparato a lungo questa gara, anche perche' il loro campionato e' stato fermo recentemente. "Lo Shakhtar e' molto forte tecnicamente e hanno giocato solo una gara dopo la sosta invernale, per questo fisicamente noi dovremmo essere un po' piu' avanti come preparazione". La sfida tra Shakhtar e Roma, oltre che sui canali a pagamento Premium Sport, Premium Sport HD e verrà trasmessa anche in chiaro su Canale 5 a partire dalle 20.45: un'ottima notizia per tutti quei tifosi che non sono potuti volare in Ucraina al seguito della squadra. Ce la andremo a giocare per 180 minuti.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.