Allarme di Juncker: Italia rischia un governo non operativo

Juncker preoccupato per voto Italia temo “reazioni” dei mercati

Juncker preoccupato per voto Italia temo “reazioni” dei mercati

Il quale, poco prima dell'incontro con una delegazione dei Paesi africani, parlando con i giornalisti, ha affermato: "C'è un inizio di marzo molto importante per l'Ue".

Secondo il presidente della Commissione Ue, "dobbiamo prepararci allo scenario peggiore, cioè un Governo non operativo in Italia".

Ecco a cosa si deve preparare dunque l'Europa: "E' possibile una forte reazione dei mercati nella seconda metà di marzo, ci prepariamo a questo scenario". "Sono più preoccupato dal risultato delle elezioni in Italia che dal risultato del voto dei membri della Spd" sull'accordo di grande coalizione con la Cdu-Csu di Angela Merkel, ha spiegato il numero uno della Commissione Ue. "Tajani? Come presidente del Consiglio potrebbe far valere l'interesse dell'Italia in UE, dove è molto stimato". Da Juncker arriva la sentenza sulle elezioni italiane.

Le dichiarazioni di Juncker, a detta di un trader attivo sull'obbligazionario, hanno pesato su un mercato già appesantito dalla tornata di aste di fine mese del Tesoro, che si terranno a ridosso dell'appuntamento elettorale. Certo sarà importante che forze più affidabili, e dal mio punto vista innanzitutto il centrosinistra, abbiano ruolo fondamentale per non buttare via i risultati raggiunti. "Non ho paura del baratro, gli italiani vogliono la continuità". "Qualunque sarà l'esito, sono fiducioso che avremo un governo che garantirà all'Italia di rimanere un attore centrale in Europa e di costruire il suo futuro". La politica dei moniti e dei diktat di Bruxelles è morta e sepolta. "Non è che stiamo facendo una gran figura di serietà.".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.