Ecco la nuova Ferrari, tutta rossa e col passo più lungo

Più rossa e aggressiva, ecco la Ferrari anti-Mercedes

Più rossa e aggressiva, ecco la Ferrari anti-Mercedes

"Come vedete è bella, e quando è bella è anche veloce": è lo stesso Raikkonnen - anche se non l'ha ancora mai guidata - a presentare con una battuta (una rarità per lui) la SF71H, la Ferrari F1 per la stagione 2018. Il tedesco, secondo l'anno scorso nel Mondiale con 5 vittorie, alle spalle di Lewis Hamilton, e Kimi Raikkonen cercheranno riportare in Italia il titolo piloti che manca dal 2007. Lo ha detto il teamprincipal della scuderia Ferrari Maurizio Arrivabene, presentando la nuova SF71H. Il resto dello staff è composto dagli aerodinamici David Sanchez ed Enrico Cardile, mentre Lorenzo Sassi e Claudio Iotti si occuperanno della power unit.

La Ferrari SF71H presenta un muso completamente nuovo, che si restringe in punta con uno spazio ancora bianco che sarà dedicato al prossimo sponsor. Siamo tutti in piedi per dimostrare rispetto a chi ha contribuito a costruire questa eccellenza italiana. Grazie agli amici del Ferrari Club Pesaro, del quale chi scrive fa parte, anche PU24 ha presenziato a questo sempre emozionante momento. Sono previste solamente altre due sessioni di test in questo 2018: il 15 e 16 maggio sempre sul tracciato di Barcellona e il 31 luglio e primo agosto all'Hungaroring di Budapest.

Sicuramente nella sortita nel locale di un inguaribile fanatico del cavallino rampante come Lello Apicella, originario di Tramonti, il polmone verde della Costiera Amalfitana, che da decenni gestisce il ristorante Smeraldo proprio nella città del Drake, ci sarà stata lo zampino del finlandese che per rompere la tensione del grande giorno ha preferito trascinare con se il compagno di scuderia lontano dalla ressa che stava per formarsi in occasione del debutto della nuova rossa.

"La seduta è buona, leggermente diversa, ma è importante verificare".

"E' molto bello vedere l'auto, quello che vogliamo è semplicemente andare in pista e provarla". E' una giornata speciale per tutti noi, credo che tutte queste persone non attendano altro che ascoltare noi e come l'auto si comporterà. E Kimi Raikkonen: "L'aspetto è un po' diverso con Halo, ma in questa auto è stato incorporato bene". Non cambiano le sospensioni (puntone push-rod all'anteriore e tirante pull-rod al posteriore), ma cresce la dimensione degli pneumatici Pirelli ultra soft, con un aumento generale del peso contenuto in 7 kg, per rimanere entro quel che stabilisce il regolamento.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.