LAZIO MILAN Gattuso e Borini: "Siamo sul loro livello. Speriamo di vincere"

Gattuso:

Gattuso: "La gente non sbuffa più"

Conferenza stampa per il Milan in vista della gara contro la Roma. Calabria è a disposizione, Musacchio ieri ha fatto metà seduta e oggi tutta la rifinitura. "La squadra sta molto bene".

"Tour de force da Milan?". Vincendo domenica sera, solo per fare l'esempio più semplice, si porterebbe a sei punti dalla Roma: distanza ancora evidente, ma con un'inerzia del tutto a favore della squadra di Gennaro Gattuso. Nel primo tempo in Champions hanno fatto un grande calcio, nella ripresa poi hanno sofferto. I giallorossi sono bene allenati, hanno qualità in mezzo e possono metterci in difficoltà: ma andiamo all'Olimpico per giocarcela. Come si ferma Under?

" Bisogna continuare così, altrimenti l'entusiasmo si rispegne".

Solito cazzeggiamento, scherziamo sempre.

TOTTI - Una battuta di Gattuso anche sul vecchio compagno di avventura in Germania nella Nazionale campione del mondo: "Se ci incontriamo ci saranno le solite battute". Scrive spesso nella chat dei Campioni del Mondo, Francesco non si sforza ad essere simpatico perché lo è.

Da quando Gattuso è subentrato a Montella, il Milan ha senza dubbio cambiato marcia. L'Europa è sempre stata casa del Milan, non dobbiamo avere paura di riportare la società dove è stata per tantissimi anni.

Dove può migliorare il Milan? La squadra sta crescendo, non mi sarei aspettato la crescita della squadra a livello di concetti.

Devi guardare partita per partita? "Devo toccare con mano, "occhiomentro" e dati".

Hai studiato Di Francesco e i suoi limiti difensivi?

" Tutti dicono che ce la giochiamo alla pari, ma sono chiacchiere da bar, me la gioco alla pari anche contro le squadre piccole". Soffermandosi su alcuni singoli ha sottolineato che "Bonucci deve giocare la sua partita e anche rischiare un cartellino".

Per adesso no, possiamo modificare qualcosa a gara in corso. "Le vittorie si costruiscono sulla difesa, e spero di mantenere questa caratteristica perchè mi piace".

Il veleno che vuoi lo inietterai in Andre Silva? Rivedo tante volte le partite, e noto cose che non avevo visto. Penso che questa squadra qualche soddisfazione se la potrà togliere. Secondo me gli serve un attaccante vicino per esprimersi al meglio. In questo momento non siamo nella condizione di poter sbagliare, se sbagliamo due partite siamo fuori dai giochi.

Romagnoli sta crescendo nel rendimento... Sono entrambe partite difficili, l'importante è dare sempre il massimo con questa maglia. Ha ancora ampi margini di miglioramento ed è uno dei difensori italiani più forte. Questo non può fargli altro che bene. Ancora la strada è lunga, ho tanto di imparare. Ero descritto come incapace di costruire palle gol, mentre quest'anno stiamo creando molto. In questo momento grazie ai giocatori che abbiamo davanti riusciamo a fare molti gol. Forse mi piace un po' più palleggiare del 'Cholo'.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.